Sport, divertimento e festa a Busto Arsizio per il torneo scolastico di fourball-in

Sabato 6 maggio al PalAriosto il torneo del singolare sport organizzato tra quattro classi di terza media degli istituti comprensivi Tommaseo, De Amicis e Bossi

Busto Arsizio - torneo Fourball-in

Sabato 6 maggio è stato un giorno di sport e divertimento per gli studenti delle scuole medie di Busto Arsizio, che hanno partecipato al primo torneo di Fourball-In organizzato tra quattro classi di terza media degli istituti comprensivi Tommaseo, De Amicis e Bossi. L’evento, che si è svolto al PalAriosto, ha visto gli studenti mettere in mostra le loro abilità di gioco, dimostrando una grande passione per questo sport.

Il Fourball-In è uno sport molto dinamico che richiede abilità individuali e di squadra. Gli studenti hanno dimostrato di avere padronanza delle numerose regole e di saper utilizzare la palla ovale con lanci lunghi e agilità nel controllo della palla in una competizione tra le quattro squadre intensa e avvincente, con numerosi punti effettuati che hanno entusiasmato sia i giocatori che il pubblico.

Il torneo si è concluso con la premiazione degli studenti da parte dell’Assessore alle Politiche Educative, la Dott.ssa Daniela Cinzia Cerana e dell’Assessore allo Sport Maurizio Artusa, che hanno consegnato le medaglie ai vincitori e la targa ricordo alle scuole partecipanti. Inoltre, il professore Luciano Quattro ha consegnato l’attestato di Allenatore di Fourball-In ai docenti Monica Gallazzi, Anna Maria Campo, Guido Grignani e Marco Gagliotti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 07 Maggio 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.