La E-Work blinda il muro con una canadese: in arrivo Layne Van Buskirk

La centrale 25enne proviene dalla Bundesliga ed è un punto fisso della sua nazionale. Può colpire in attacco ed è specialista nei muri

layne van buskirk pallavolo

Arriva dal Canada, via Germania, la nuova centrale della E-Work Busto Arsizio. La giocatrice che affiancherà in quel ruolo la capitana Olivotto è infatti Layne Van Buskirk, 25enne alta 1,92 che lo scorso anno ha giocato ad Aquisgrana, in Bundesliga.

Nel campionato tedesco Van Buskirk si è imposta come una delle migliori interpreti del proprio ruolo sia in attacco sia a muro, fondamentali che l’hanno portata a essere anche un punto di forza della nazionale canadese. Di recente la neo-biancorossa ha affrontato l’Italia (a Lanciano) chiudendo la partita con 13 punti di cui ben 5 muri nell’arco di 4 set (3-1 per le azzurre il risultato finale).

Come diverse altre atlete già passate per Busto, la carriera di Van Buskirk è iniziata nella NCAA: la centrale ha giocato per la Pittsburgh University tra il 2016 e il 2020 per poi attraversare l’oceano. Il primo club europeo in cui ha giocato è stato il VBC Chamalieres in Francia per poi passare in Bundesliga, prima a Dresda e quindi nelle Ladies in Black di Aquisgrana.

«Sono davvero entusiasta di giocare per un allenatore come Julio Velasco: so che imparerò molto e sono pronta ad accettare tutti i consigli del nuovo staff UYBA. Arrivo da due stagioni in Bundesliga in cui mi sono molto divertita: penso che sia un campionato molto competitivo e professionale, molto seguito anche dai tifosi che sono davvero fantastici».

Van Buskirk parla da Hong Kong dove è impegnata con la maglia del Canada. «Sto disputando il round 2 di VNL: è sempre un onore giocare per il tuo Paese e competere ad un livello così alto. Il campionato italiano è uno dei più desiderati: arrivo alla UYBA che è una grande società e anche la mia compagna di nazionale Alexa Gray mi raccontato solo grandi cose sul club».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 13 Giugno 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.