“Devo cambiare il contatore dell’acqua”, stordisce anziana a Buguggiate e la deruba

È accaduto giovedì mattina in via Isonzo, in una zona dove era previsto l'intervento dei tecnici dell'acqua. La famiglia: "L'uomo aveva il tesserino e sapeva che dovevano intervenire sul contatore"

carabinieri

Un agguato studiato nel dettaglio, una trappola in cui chiunque poteva cadere. Non si tratta della “solita” truffa ai danni di anziani, ma di una rapina preparata con attenzione.

I fatti accaduti a Buguggiate, in via Isonzo, questa mattina giovedì 12 ottobre, raccontati dalla figlia della vittima. «Oggi in quella zona era previsto il cambio del contatore dell’acqua. Mia madre che ha 78 anni era nel giardino della sua casa quando al cancello si è presentato un ragazzo, tarchiato, con un cappellino e il tesserino dell’azienda idrica. Ha detto che doveva entrare per fare l’intervento al contatore; mia mamma, malgrado sapesse del passaggio dei tecnici, ha preso tempo e ha chiamato mio fratello. Lui le ha detto di chiedere al ragazzo di ripassare, per avere il tempo di raggiungerla. Ma lui era già entrato e si era avviato verso la cucina. Mia madre ha cercato di fermarlo ma il ragazzo le ha spruzzato in faccia qualcosa che l’ha stordita e l’ha fatta cadere per terra».

A quel punto il ladro è andato di corsa in camera da letto e ha svuotato i cassetti. «Ha arraffato tutto quel che poteva ed è fuggito – continua a raccontare la figlia – La vicina di casa ha sentito i rumori e mia madre che gridava, e ci ha chiamato. Siamo arrivati subito ma dell’uomo non c’era più traccia. In casa c’era un fortissimo odore di gas. Abbiamo chiamato i carabinieri di Azzate che stanno cercando di ricostruire quello che è accaduto e di raccogliere tracce. La cosa che ci ha sconvolto di più è il fatto che il ladro abbia agito in una zona in cui sapeva di andare a colpo sicuro: chi poteva immaginare che quello non fosse davvero un tecnico? Vogliamo mettere in guardia i cittadini di Buguggiate: speriamo non ci riprovi».

.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 12 Ottobre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.