I Repubblicani di Marco Reguzzoni si incontrano a Cocquio Trevisago

Appuntamento al teatro Soms di Caldana con gli attivisti del movimento politico. Scopo della serata “promuovere un confronto aperto su necessità e proposte, ascoltando la voce di sindaci"

Generico 04 Dec 2023

Dopo aver conquistato Milano, con un pienone di pubblico e consensi alla Fondazione Stelline nella serata di presentazione della Scuola Quadri, ora I Repubblicani fanno tappa nell’alto Varesotto per portare avanti un percorso di presentazione e coinvolgimento. Il prossimo appuntamento si terrà domani (martedì 5 dicembre 2023), dalle ore 20:30, al Salone Teatro Soms di Caldana di Cocquio Trevisago, in vicolo Carlo Malgarini 3.

L’evento è stato organizzato per coinvolgere in particolare gli amministratori pubblici del territorio, senza distinzioni partitiche, ma con la sola volontà di raccontare le finalità dell’associazione politica, i progetti già messi in campo e l’impegno nei corsi di formazione. Uno zoom particolare riguarderà poi il ruolo dei Comuni, considerati dai Repubblicani gli enti di riferimento per il buon funzionamento della macchina pubblica.

Alla serata interverranno Marco Reguzzoni, fondatore e presidente dei Repubblicani, Danilo Centrella, sindaco di Cocquio Trevisago, e Annamaria Martelossi, già presidente del consiglio provinciale di Varese e promotrice di questa iniziativa indirizzata al rilancio della buona politica. Ma il vero scopo della serata è promuovere un confronto aperto su necessità e proposte, ascoltando la voce di sindaci, assessori, consiglieri comunali, imprenditori, professionisti, cittadini e tutti coloro che abbiano voglia di dire la loro.

«Vogliamo coinvolgere chiunque sia interessato a lavorare per il bene comune, a cominciare da chi ricopre oggi o chi verrebbe ricoprire un domani un ruolo all’interno delle istituzioni», precisa Annamaria Martelossi, che ha fortemente voluto questo momento di approfondimento. «La nostra associazione è aperta al confronto con tutti. Come abbiamo detto all’incontro che si è tenuto a Milano, non vogliamo voti, ma politici formati e consapevoli. D’altronde non siamo un partito e abbiamo bisogno delle idee di tutti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 04 Dicembre 2023
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.