All’operaio vittima di incidente sul lavoro a Crosio della Valle è stato amputato il piede

Le condizioni del lavoratore erano parse gravi già nella mattinata di lunedì non appena accaduto il fatto che ha visto lo schiacciamento della parte finale della gamba all’altezza della caviglia

incidente lavoro crosio della valle

L’operaio di 39 anni vittima di un infortunio sul lavoro avvenuto nella mattinata di lunedì 26 febbraio in un’azienda metallurgica di Crosio della Valle ha subito l’amputazione del piede.

Le condizioni del lavoratore erano parse gravi già nella mattinata di lunedì non appena accaduto il fatto che ha visto lo schiacciamento della parte finale della gamba all’altezza della caviglia.

A cadere addosso al lavoratore un pesantissimo manufatto in metallo che aveva già al momento dell’infortunio messo in serio dubbio la possibilità di tenere l’arto nella sua completa integrità: infatti sul posto hanno dovuto operare anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza il teatro dell’intervento.

I medici dell’ospedale di Circolo hanno fatto il possibile per salvare il piede al 39enne, sottoposto ad un intervento chirurgico, ma non è stato possibile fare altrimenti se non optare per l’amputazione. L’uomo, che non è in pericolo di vita, rimane ricoverato all’ospedale di Circolo nel reparto di ortopedia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 27 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.