Pari per la Varesina, Spilli: “Regalato un tempo. Al ritorno possiamo vincere con il giusto atteggiamento”

Il commento del tecnico delle fenici dopo il 2-2 della semifinale di andata della Coppa Italia di Serie D contro il Follonica Gavorrano. "Il pareggio nel finale perché ci crediamo sempre ma nel primo tempo siamo stati poco um

VARESINA – FOLLONICA GAVORRANO 2-2 | LA SALA STAMPA

MARCO SPILLI (allenatore Varesina): Finché l’arbitro non fischia la fine ci crediamo e ci dobbiamo credere. È questa la mentalità che stiamo cercando di inculcare ai ragazzi. Non mi è piaciuto per niente invece regalare i primi 45’, anche perché c’erano in campo giocatori freschi. Siamo stati un po’ presuntuosi e poco umili e questo mi fa imbestialire, di fatti mi avrete sentito urlare più del solito. Spero che questo atteggiamento non si ripeta più perché il nostro valore aggiunto è quando siamo tutti predisposti al sacrificio e quando tecnicamente facciamo giocate ben codificate. Oggi invece ho visto tiri da 40 metri, errori tecnici e di scelta, vuole dire che non si è concentrati.

SPILLI 2 – Ci sono ancora 90 minuti da giocare laggiù, ma se siamo quelli del primo tempo facciamo buttar via i soldi alla società per la trasferta. Servirà invece la mentalità della ripresa. Il Follonica lo conoscevamo bene, anche perché gioca il nostro ex Antonino Pino e lo seguiamo. Sappiamo che è una squadra organizzata, ha giocatori forti e un allenatore bravo che ha fatto anche la Serie C. Ma ripeto: è l’atteggiamento che fa la differenza e che servirà quello giusto per andare là a vincere. Perché abbiamo le possibilità per farlo.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Sport e Malnate, passione e territorio per comunicare e raccontare emozioni
Pubblicato il 28 Febbraio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.