Il sindaco di Gallarate accoglie in municipio il candidato sindaco del centrodestra a Cardano

Confronto tra Andrea Cassani, che è anche segretario della Lega, e Giacomo Iametti, che rappresenta la coalizione di centrodestra alle prossime elezioni cardanesi

Generico 13 May 2024

Incontro tra l’istituzionale e l’elettorale in municipio a Gallarate, dove il sindaco Andrea Cassani ha incontrato Giacomo Iametti, il candidato sindaco di Cardano al Campo per il centrodestra, per confrontarsi su alcuni punti comuni alle due città, di fatto unite l’una all’altra.

Il candidato sindaco di Cardano al Campo ha chiesto ragguagli sulle ultime novità e sulle tempistiche del nuovo ospedale che sorgerà al confine tra Gallarate e Busto Arsizio.«Mi ha fatto piacere che Giacomo mi abbia chiesto un incontro per fare il punto su tante questioni che ci vedranno impegnati insieme» dice Andrea Cassani, che è anche segretario della Lega, che fa parte della coalizione di centrodestra per Iametti (che sfida Lorenzo Aspesi e punta alla conferma del centrodestra, dopo che il sindaco uscente Maurizio Colombo non si è ricandidato) .

Un incontro insolito, quello in municipio tra un sindaco in carica e un candidato sindaco in altro Comune: «Devo dire che è un piacere vedere un candidato così preparato e interessato ai propri cittadini – dice Cassani – tanto da preoccuparsi, oltre che delle semplici progettualità programmatiche da campagna elettorale, anche dei servizi territoriali per i propri cittadini. Si vede che ha una visione strategica lungimirante e mi auguro di poter collaborare presto con lui per fare rete».

«Mi è sembrato doveroso interloquire con l’amico Cassani perché, per tanti servizi e per tante iniziative che vorrei portare a Cardano, è necessario creare sinergie con i comuni limitrofi e a maggior ragione con Gallarate con la quale ci accomunano tante problematiche ma soprattutto tante opportunità» ha aggiunto Iametti.

«Abbiamo ragionato insieme soprattutto dell’ospedale e mi ha raccontato dello stato di avanzamento del nuovo ospedale oltre ad avermi confermato che a Gallarate rimarranno tutti i servizi territoriali per le acuzie. Abbiamo discusso anche di altre tematiche, legate ai trasporti e alla sicurezza che auspico di sviluppare nei prossimi mesi».

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Pubblicato il 15 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.