Spacciatore nella rete dei carabinieri

Si è reso responsabile di diversi episodi di cessione di droga da giugno a novembre. L'uomo è stato denunciato in stato di libertà

I militari della Compagnia di Busto Arsizio, al termine di un’attività investigativa, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino 27enne di origine marocchina, privo dei documenti d’identità, poiché ritenuto responsabile del reato di “spaccio di sostanze stupefacenti” commesso tra Busto Arsizio e Castellanza nei mesi di giugno – novembre. Nell’ambito della medesima operazione sono stati segnalati quali assuntori alla Prefettura di Varese cinque giovani, tutti residenti nel varesotto, poiché trovati, nel corso dei controlli di polizia, in possesso complessivamente di 9 grammi di cocaina, 22 grammi di hashish e numerose dosi di eroina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.