Anche Io, tutto quello che c’è da sapere

Si apre oggi, alle 17,30, l'undicesima edizione della festa di VareseNews. Ecco tutto il programma

anche io 2014 varesenews schiranna festa

Ci siamo. Inaugura questa sera, alle 17,30 la festa di VareseNews. Fino a domenica 30 agosto ci trovate all’Area Feste della Schiranna (Via Vigevano 26) per l’undicesima edizione di Anche Io, appuntamento ormai fisso con i nostri lettori. Tre giorni di spettacoli, concerti, momenti gastronomici e tanto altro in programma all’area feste della Schiranna a Varese: in una edizione che vuole omaggiare l’evento dell’anno, Expo 2015. Ecco quindi tutto il programma, vi aspettiamo.

SLOW FOOD, VARESENEWS E L’EXPO UNITI DAL MERCATINO DI ANCHE IO
In occasione dell’edizione di Anche IO dedicata ai temi di Expo, non potevamo innanzitutto non avere, negli spazi della Festa, anche un mercatino speciale, dedicato al cibo. Per farlo, abbiamo chiesto aiuto alla realtà più autorevole in materia: Slow Food Varese. È infatti grazie alla condotta di Varese che nei giorni della festa, il 28, 29 e 30 agosto potrete scoprire – e riscoprire – prodotti tradizionali e stupefacenti dei nostri territori: dalla formaggella allo zafferano, dalla verdura al pane, dal vino al miele, dal cioccolato alla grappa. I banchetti ci accompagneranno per tutta la durata della festa: da venerdì a domenica, fino a sera, con produttori che abbiamo spesso già conosciuto nel 141tour o di cui via abbiamo già raccontato le “gesta”

TANTA MUSICA (MA ANCHE IL FUOCO) NELLE SERATE DI ANCHE IO
Ad aprire ufficialmente le serate di VareseNews venerdì sera saranno i Nuju, band emiliana che farà tappa alla Schiranna per una data del suo “Urban Box Tour”: scelti tra le band che hanno aperto il concerto di Manu Chao in provincia di Cosenza a luglio, il gruppo si è sempre distinto per la volontà di unire la vena autorale-folk con quella pop rock (e non solo) della musica italiana. In provincia di Varese tornano con il loro quarto album, senza dimenticare brani come “Disegnerò” o “La Rapina” che li ha resi famosi.
La serata dopo l’appuntamento è doppio: sul palcoscenico si alterneranno Gamba The Lenk e band e i The Black Beat Movement. Il primo salirà sul palco pochi giorni dopo la sua partecipazione al Rototom Sunsplash 2015. Gamba the Lenk, all’anagrafe Viviano Pulvirenti, è milanese e ha conquistato il pubblico grazie a un sound reggae unito alle sue liriche, che vanno dall’ironico al concettuale. Dopo di lui ci saranno i The Black Beat Movement, collettivo nato a Milano nel 2012 dall’unione di musicisti appartenenti a diversi progetti ormai avviati della scena musicale italiana (Vallanzaska, Rezophonic e Rootical Foundation) e nuovi talenti.Vincitori del contest Sziget Italia 2013 hanno avuto l’occasione di esibirsi per ben due volte in uno dei festival europei più importanti: Sziget Festival (Ungheria).
La tre giorni sarà conclusa da uno spettacolo per tutti: domenica sera, 30 agosto,protagonista sarà il fuoco, tra acrobazie e giocoleria. L’appuntamento è in programma per le 21.30 e ad esibirsi saranno gli artisti del Phoenix Show con lo spettacolo “Il più tangibile di tutti i misteri”. Fuoco, salti, acrobazie e giochi accompagnano i protagonisti in un viaggio che li porterà ad affrontare numerosi ostacoli.

DAI LABORATORI DI CIOCCOLATO ALLE ASTRONAVI GASTRONOMICHE, ARRIVA IL PROGRAMMA PER I BIMBI
L’undicesima edizione della festa vista dall’apprezzatissimo spazio bimbi sarà all’insegna del cibo. Ad accogliere i piccoli amici di Varesenews sarà la Fonderia delle Arti di Malnate che offrirà un laboratorio di “fantasia di frutta” al momento dell’inaugurazione, venerdì 28 agosto alle 18: mele, kiwi e ananas diventeranno divertenti “strumenti” per creare disegni fantasiosi. E sarà sempre la frutta la protagonista del laboratorio di sabato 29 agosto alle 16: l’Associazione “Cresci con gusto” proporrà, dopo il successo dello scorso anno, un gioco creativo per costruire gustosissimi e colorati piatti. Un lavoro appetitoso che potrà essere intervallato con la caccia alle bolle di sapone giganti che realizzeranno gli specialisti dei Decervellati. A conclusione della giornata di gioco, arriverà la Cooperativa “Dire, fare e giocare” per coinvolgere i piccoli ospiti in un’esperienza magica all’interno di una scatola itinerante.
Domenica mattina la campanella per i piccoli amici suonerà alle 11.30: di ritorno dalla camminata con mamma e papà (quella organizzata dal parco Campo dei Fiori tra lago e monti, prevista per le 9.30) potranno fermarsi allo stand di Slow Food per imparare a fare la formaggella. Dopo il pranzo, laboratori di gioco con la Fonderia delle Arti e Cresci con Gusto. Sgranchirsi le gambe per correre dietro alle bolle di sapone giganti oppure fermarsi per essere truccati da draghi o farfalle sarà possibile grazie agli animatori dei Decervellati. Alle 17 il Progetto Zattera presenterà il viaggio incredibile di un piatto apparentemente vuoto o con “verdura addormentata” mentre alle 17.30 si concluderà con un laboratorio Slow Food sul cioccolato.
I corsi e i laboratori sono gratuiti, ma è meglio prenotare il proprio posto, con una mail a turismo@varesenews.it, indicando il laboratorio a cui si vuole partecipare.

E’ ANCORA “MALTO GRADIMENTO”
VareseNews va a tutta birra e non è solo un modo di dire. All’interno della festa del nostro giornale infatti c’è da qualche anno uno spazio dedicato a tutti coloro che hanno la passione dell’homebrewing, l’arte cioè di produrre la birra tra le mura domestiche.
I “birrai casalinghi” sono chiamati per il quarto anno consecutivo a “darsi battaglia” a suon di luppoli e malti all’interno del Concorso Malto Gradimento, che vivrà il suo momento clou alle 18 di domenica 30 agosto. Il concorso quest’anno mette in palio un primo premio davvero speciale: quella che sarà giudicata la migliore birra sarà prodotta – dall’homebrewer vincitore – sull’impianto professionale del birrificio artigianale “The Wall” di Venegono Inferiore.

IL CIBO LETTERARIO ALLA CONQUISTA DEL MONDO
Doppio appuntamento ad Anche io con i libri dedicati al mondo della cucina. Il primo appuntamento sabato 29 alle 17 è con Alessandro Marzo Magno, laureato in Storia veneta all’Universit à di Venezia E per dieci anni caposervizio esteri del settimanale «Diario ». Che per una volta ha deviato dai suoi libri storici, per parlare di cibo e di gusto nel suo “Il Genio del Gusto”, che racconta come la nostra cucina sia stata capace di reinventare e fare propri ingredienti e lavorazioni da tutto il mondo, costruendo attorno al cibo una cultura originale e una identità collettiva. Domenica 30 agosto protagonista sarà invece Mr. Alloro, ovvero Sergio Barzetti, il “maestro di cucina” della prova del Cuoco, il fortunato programma su Rai 1. Con lui parleremo del suo ultimo libro dal titolo “Il risottario”: ricette, segreti e passioni di uno dei cibi più amati dai varesini.

DAL CIBO AL LAVORO, DAL MONDO AL CAMPO: GLI INCONTRI DI VARESENEWS
Non mancano anche quest’anno gli incontri di approfondimento, tra cultura digitale, attualità e temi importanti. Si comincia con “Con il digitale si fa anche la pasta?”: nell’incontro di apertura di Anche io si cercherà di scoprire come e perché il digitale sarà la nuova frontiera del cibo. a parlarne, quattro speaker noti sul nostro territorio per le realtà che rappresentano: Gigi Prevosti di Prealpi e Massimiliano Di Caro dello Scoiattolo, Paolo Orrigoni, patron di Tigros e Andrea Latino, referente provinciale dei Digital champions, l’associazione guidata da Riccardo Luna. Nell’anno di Expo non poteva poi mancare un incontro dedicato al cibo, nel senso di bene comune, e di come questo viene declinato dagli operatori del territorio: i temi saranno affrontati sabato 29 agosto alle 15 e 30 in una tavola rotonda con testimonianze di agricoltori, allevatori e veterinari.§
Si parlerà, però, anche di mercato del lavoro: che, dopo sette anni di crisi economica, una recessione e una riforma, è sicuramente uno degli argomenti più dibattuti dagli italiani. La domanda che poniamo ai nostri ospiti (il patron di Openjobmetis Rosario Rasizza, Mauro Colombo ed Emilio Paccioretti) è la seguente: il lavoro si cerca o si costruisce? L’appuntamento è per sabato 29 agosto alle 17.

Sabato alle 18,30 il focus è invece sul progetto 141Expo, con l’incontro “Il giro del mondo in 80 minuti”. Protagonisti saranno i rappresentanti dei tre comuni e delle tre comunità straniere che meglio hanno colto e vissuto lo spirito del gemellaggio proposto da Varesenews in occasione di Expo: l’incontro e lo scambio tra culture, ma soprattutto tra persone. Domenica 30, infine, ci saranno due incontri che riuniscono intere comunità. Il primo è dedicato al variopinto e partecipato mondo dei gruppi Facebook e ha un titolo un po’ provocatorio: “Facebook è il nuovo amico della porta accanto o l’amico immaginario?” Se ne parlerà, alle 15, con i fondatori di alcune dei queste pagine. Il secondo, alle 16.30 riprende un noto brano di Antonello Venditti per raccontare le esperienze di chi si è messo in cammino e ha condiviso l’esperienza: “Cammina, cammina arriveremo a Roma” parlerà in particolare del cammino della Via Francigena con il nostro direttore Marco Giovannelli, Marco Pinti, Silvano Moroni, Stefano e Lucia.

SGUARDI E CIBI PROTAGONISTI DELLE NOSTRE MOSTRE
Due le mostre che si potranno vedere durante la festa. La prima è “Sguardi Quotidiani”: alcune delle fotografie pubblicate sul profilo Instagram di VareseNews e sul giornale, nella nuova sezione “Sguardi quotidiani”, verranno stampate ed esposte durante la festa. Per chi è stato fotografato e stampato, sarà una festa nella festa: i protagonisti, in un incontro nell’ultimo giorno di Anche io, potranno portare a casa la loro fotografia.
La seconda mostra fotografica è quella dell’Associazione La Focale: il tema scelto quest’anno non poteva che essere in linea con la festa e con l’evento dell’anno, ovvero Expo. Le foto parleranno di cibo, quindi, ma in un modo originale e tutto da vedere.

TUTTO IL PROGRAMMA DI ANCHE IO 

di adelia.brigo@varesenews.it
Pubblicato il 28 agosto 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.