Sgomberati 15 senza tetto dalla ex-Cantoni

Nella notte tra giovedì 26 e venerdì 27 effettuati controlli e perquisizioni in aree dismesse e nelle stazioni ferroviarie della provincia. A Castellanza sgomberata una ex-fabbrica

Carabinieri
Immagini di carabinieri

Operazione dei carabinieri del comando provinciale di Varese, contro l’immigrazione clandestina.

Nella notte tra giovedì 26 e venerdì 27 e nella mattina del 27, sono stati effettuati controlli e perquisizioni, prevalentemente in aree dismesse e nelle stazioni ferroviarie della provincia.

Nell’operazione sono stati impegnati decine di militari in zone come Varese e Comuni della cintura come Induno Olona (a Villa Castiglioni – dove si è reso necessario l’abbattimento di alcune porte – sono stati sorpresi quattro giovani africani, poi trasportati in caserma per accertamenti) nonchè altre città del territorio: a Saronno, ad esempio, sgomberi sono stati portati a termine nell’ex Cantoni e nell’ex Parma. Sarebbero stati fermati alcuni stranieri.

L’operazione di sgombero si è svolta, questa mattina, anche nell’area ex-Cantoni a Castellanza. Dalle ore 7,30 le Forze dell’Ordine locali hanno provveduto a allontanare 15 cittadini rumeni che occupavano abusivamente la struttura. L’operazione, in esecuzione anche di un’ordinanza sindacale ha visto l’intervento congiunto della Polizia Locale di Castellanza e della Stazione dei Carabinieri di Castellanza.

L’operazione fa seguito ad un’ordinanza del Comune, vista la situazione di estremo degrado dell’area diventata luogo di ritrovo e bivacco di persone senza fissa dimora. L’operazione di sgombero si è svolta con estrema tranquillità visto che i rumeni non hanno opposto resistenza. Sono stati identificati e denunciati. A seguito dello sgombero è intervenuta anche una squadra di pulizia inviata dalla proprietà che sta raccogliendo e smaltendo il materiale abusivamente introdotto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 gennaio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.