La comunicazione efficace? Una cosa da ridere!

Domenica 26 marzo alle 21 in Sala mostre uno spettacolo di Cesare Gallarini insegnerà diversi "trucchi" per imparare a comunicare meglio

Avarie

Una serata interessante e divertente perché “scopri di più di una persona in un’ora di gioco che in un anno di conversazione”.

Da non perdere l’appuntamento proposto per domenica 26 marzo dalla Biblioteca comunale di Porto Ceresio in collaborazione con Giacomo Morandi Editore.

Alle 21, nella Sala mostre di piazzale Luraschi, è in programma “The communication show” uno spettacolo scritto e interpretato da Cesare Gallarini, e tratto dal suo libro “Il Guerriero, il Saggio e il Clown”.

“E’ uno spettacolo motivazionale, quasi comico – si legge nella presentazione dello spettacolo – dove si imparerà a comunicare con l’energia e l’attenzione di un guerriero, a motivare come un saggio e a sedurre e divertire come un clown”

Attraverso la sua comicità Cesare Gallarini darà ai partecipanti consigli per accrescere le proprie capacità individuali di comunicazione, sviluppare una visione ironica ed autoironica nei rapporti quotidiani, e migliorare la gestion delle dinamiche comportamentali.

Durante lo spettacolo, che prevede la partecipazione attiva del pubblico, saranno illustrate le tecniche di comunicazione verbale e non verbale, la capacità di ascolto, come ottenere attenzione e come avere sempre ragione, soprattutto nelle discussioni tra marito e moglie, amanti e vicini di casa.

Si faranno giochi teatrali per “sbloccare” il corpo e la mente, e saranno proiettati spezzoni di film divertenti sulla comunicazione. Si cercherà, in poche parole, la strada per cercare di farci capire al meglio ma, soprattutto, per capire gli altri.

La partecipazione è ad ingresso libero.

di
Pubblicato il 22 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore