La Lega Nord di Brebbia cambia sede (e segretario)

Brebbia generiche

(nella foto, il segretario uscente della Lega Nord di Brebbia, Vittoria Ferri)

Domenica 5 marzo alle 18 la sezione della Lega Nord di Brebbia inaugurerà la sua nuova sede cittadina situata in Via Matteotti 3, nel centro storico. L’inaugurazione avrà luogo dopo lo svolgimento (Alle 17) del congresso della sezione, che eleggerà il nuovo segretario e il nuovo direttivo.

All’inaugurazione saranno presenti l’onorevole Giancarlo Giorgetti, il senatore Stefano Candiani, l’assessore regionale Francesca Brianza, i consiglieri regionali Giampiero Reguzzoni ed Emanuele Monti e il coordinatore federale del Movimento Giovani Padani Andrea Crippa.

«Vorrei poter esprimere il mio personale ringraziamento – commenta Alessandro Magni Sindaco di Brebbia – e quello di tutti i militanti e sostenitori della Sezione Lega Nord di Brebbia a Vittoria Ferri per il lavoro svolto con grande impegno, passione e determinazione in questi anni del suo mandato. Un’esperienza speciale culminata con lo straordinario risultato della vittoria alle elezioni comunali con i nostri alleati dello scorso Giugno e che ha visto Vittoria Ferri la candidata consigliere più votata del paese. Sono fiero di lei e del suo operato.Vittoria ha deciso di non ricandidarsi per impegni personali e di lavoro e soprattutto per il fatto che come assessore comunale ha intrapreso una nuova esperienza che richiede tempo ed energie e come spesso lei dice, troppe cose bene non si possono farle».

Vitoria Ferri rimarrà nel direttivo, al fianco del nuovo segretario e del nuovo direttivo cittadino che verranno eletti domani alle 17. «Alessandro Porrini, giovane consigliere della nuova amministrazione, avrà il compito di continuare nel grande lavoro svolto da Vittoria col coinvolgimento del territorio e dei giovani del movimento che avranno sede operativa proprio a Brebbia».

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 04 marzo 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore