Tresoldi rammaricato: «Ma c’è stata massima serietà»

Dopo la sconfitta contro la Virtus Vecomp e l'eliminazione dalla Coppa Italia, i commenti dagli spogliatoi

Il primo allenamento al Varese Calcio di Paolo Tresoldi

Non nasconde la delusione Paolo Tresoldi, allenatore del Varese, dopo la sconfitta in casa della Virtus Vecomp che è costata l’eliminazione dalla Coppa Italia di Serie D: «C’è un po’ di rammarico, ma abbiamo preso l’impegno con la massima serietà. Guardiamo il bicchiere mezzo pieno: era un test importante contro una squadra che è prima nel proprio girone e il Varese ha tenuto testa. Magari con un pochino più di fortuna potevamo andare avanti. È comunque la seconda prestazione positiva su du, quindi andiamo avanti a testa alta. Per domenica cerchiamo di prepararci al meglio e dare il massimo».

L’allenatore e presidente della Virtus Vecomp Luigi Fresco commenta brevemente: «Per noi è stata una vittoria difficile. Il nostro obiettivo è il campionato, ma anche oggi abbiamo fatto una partita bella e vincere aiuta a vincere».

Marco Morao prova a spiegare la sconfitta maturata sul campo: «Credo che oggi abbiamo fatto una grande partita, purtroppo gli episodi non sono andati dalla nostra parte. Domenica proveremo ad andare a vincere a Chieri».

Il gol di Federico Zazzi non è riuscito a riaprire la sfida: «Sono contento per il gol perché ne avevo bisogno, ma mi spiace per la squadra. Peccato perché abbiamo creato tanto, anche con l’uomo in meno, ma non siamo riusciti a pareggiare».

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.