Montagne di sacchi della spazzatura per strada, cittadini irritati

In alcune zone della città (Beata Giuliana, Tre Ponti, San Giuseppe) i sacchi della differenziata sono in strada da giorni. I cittadini indignati sui social: "La Tari aumenta e il servizio peggiora"

sacchi viola

Scoppia la polemica a Busto Arsizio per il mancato rispetto, in alcune zone, dei recuperi per il ritiro della spazzatura in varie zone della città in questi giorni di feste natalizie. Non bastano le rassicurazioni dell’assessore Paola Magugliani che sta provando a rispondere, sui social, ai cittadini che protestano perchè si ritrovano cumuli di immondizia sui marciapiedi.

A San Giuseppe ad esempio, una residente scrive che «avrebbero dovuto ritirare la plastica nei giorni indicati (2 e 3 gennaio, ndr) ma ad oggi, 5 gennaio, i sacchi sono ancora fuori! Ho chiamato il servizio igiene ambientale e la loro risposta è stata: “Li lasci fuori che stiamo ancora passando! Mi sa che staranno fuori fino a lunedì 8. E noi…paghiamo!», seguono faccine arrabbiate. A Beata Giuliana stessa situazione a anche in zona piazzale Crespi/Tre Ponti si vedono cumuli di sacchi ammucchiati da giorni.

Giancarlo ci va giù pesante: «E nella mia zona dovrebbero passare al lunedì. Sono stato in provincia di Napoli presso la mia famiglia. Secco, umido, plastica ritirata anche nei giorni festivi. È anche vero che pagano un botto di TARI. Strano ma vero, ma questa volta vi siete fatti battere da chi avete sempre (e, ammetto, giustamente) denigrato».

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 05 gennaio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore