Più cestini, bonus compostiera e ritiro ingombranti. Una serata per i nuovi servizi di igiene urbana

Appuntamento per mercoledì 14 marzo all’Aula Magna delle scuole medie per le disposizioni della nuova concessione

servizi igiene urbana

L’amministrazione comunale di Malnate, Assessorato all’Ecologia, invita la cittadinanza a partecipare, mercoledì 14 marzo alle ore 20.45 presso l’Aula Magna delle scuole medie, alla serata pubblica di presentazione della Nuova Concessione dei Servizi di Igiene Urbana.

Sarà l’occasione per illustrare ai cittadini le principali novità introdotte dal nuovo capitolato e confrontarsi con gli stessi sull’erogazione dei servizi.

La nuova concessione, che è stata affidata dopo procedura di gara all’Associazione di Imprese (ATI) costituita da: Econord, Ecoseib ed Andreani Tributi. Ha validità di 5 anni e oltre a consolidare i servizi ne incrementa alcuni. Tra di essi spiccano in particolare:

  • Il servizio di raccolta dell’umido, che verrà portato a tre volte/settimana nel periodo estivo
  • la vuotatura giornaliera di tutti i cestini della città, e l’incremento degli stessi, che verranno portati ad oltre 320 e distribuiti secondo un piano concordato con i cittadini
  • la fornitura gratuita a tutti i possessori di cani di sacchetti per la raccolta delle deiezioni
  • il ritiro a domicilio gratuito degli ingombranti per le utenze disagiate segnalate dall’Amministrazione
  • progetti mirati a chi fa uso di compostiera
  • la videosorveglianza della piattaforma e l’ingresso alla stessa con sistema a lettore ottico delle tessere
  • la distribuzione dei sacchetti tramite distributori automatici, con linee dedicate alle fasce deboli.
  • la conferma dei bonus compostiera e di quelli per bambini minori di 2 anni e chi fa uso di presidi medici

Anche con la nuova concessione, l’obiettivo dell’amministrazione sarà quello di ottenere benefici ambientali ed economici via via maggiori; i malnatesi hanno dimostrato una volta che ciò è possibile ed è contando sulla collaborazione di tutti che si punta a replicare il successo del passato.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore