Economia, gialli e storie: nuovi appuntamenti ad Amor di Libro

I protagonisti della quarta giornata saranno Ferdinando Cionti, Silvana La Spina e Mauro della Porta Raffo

Chi non conosce "No Logo"? Il saggio giornalistico di Naomi Klein, che contesta il comportamento delle multinazionali, è noto ormai a tutti, anche a chi non l’ha letto. Proprio come un marchio. Le tesi illuminanti della giornalista, nel tempo, sono state discusse e contestate, portando ad un dibattito sempre più ricco che non coinvolge solo i movimenti no-global. Tra le risposte alle tesi della giornalista canadese c’è anche quella di Ferdinando Cionti, autore di "Sì Logo". Sarà lui il primo protagonista della quarta giornata di Amor di Libro, quella di martedì 22 maggio. Questo appuntamento, fissato alle 15, si svolge sempre in piazza Monte Grappa ma non alla tensostruttura, bensì nella Sala Campiotti della Camera di Commercio.

Giornalista, avvocato, giurista e docente universitario, Cionti espone in "Sì Logo" la storia del marchio, che è la storia della globalizzazione economica. La presentazione del testo avverrà in una giornata di laboratorio editoriale, di conversazione con intellettuali ed esperti di comunicazione, pur rifuggendo da tecnicismi, per rivolgersi a tutti.

Alle 18 gli appuntamenti di Amor di Libro torneranno come di consueto alla tensostruttura. Protagonista sarà Silvana La Spina, che presenterà un romanzo avvincente, il suo "Uno sbirro femmina". Al centro della storia, nel quartiere popolare denominato “Gli angeli custodi”, l’omicidio di un prete coraggioso. Il sacerdote viene brutalmente assassinato da un giovane ragazzo che sembrava essere riuscito a sottrarsi al destino che spesso tocca a ogni figlio di  famiglia mafiosa. La ragione di tale atto brutale risiede nel fatto che il giovane carnefice accusa la vittima di pedofilia. Da questi elementi partono le indagini di Maria Laura Gangemi, commissario e madre di un ragazzo coetaneo, la quale non crede al movente e indaga per scoprire le vere ragioni del delitto.

Questo è il terzo atteso romanzo di Silvana La Spina, che a Varese sarà accompagnata da Laura Balduzzi, giornalista caposervizio di Lombardia Oggi, esperta di attualità, cultura e spettacoli.

Chiuderà la giornata di martedì un nome particolarmente noto al pubblico varesino, quello di Mauro Della Porta Raffo che presenterà, alle 21, la sua raccolta di scritti "Mi dia del Lei!". Le pagine dell’ultima fatica del narratore e giornalista raggruppano gli scritti pubblicati tra il gennaio 2005 e il dicembre 2006 nelle pagine culturali di alcuni tra i più importanti e diffusi quotidiani e settimanali italiani, nonché in parte dalla Prealpina e nella rubrica "Mille battute (spazi inclusi)" di Lombardia Oggi.

Ovviamente gli eventi di Amor di Libro proseguiranno anche nelle prossime giornate, fino al 3 giugno. VareseNews Libri seguirà l’evento giorno per giorno, nel frattempo potete consultare il libretto della manifestazione per fissare nella vostra agenda gli appuntamenti successivi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.