I socialisti rinunciano al ricorso al Tar

Riceviamo e pubblichiamo la nota del segretario politico della lista Socialisti Uniti per la Costituente Giocondo Trotta

Riceviamo e pubblichiamo 

Comunichiamo che la “Lista Socialisti Uniti per La Costituente” con candidata a sindaco la Signora Sara Evangelista al Comune di Cardano al Campo non presenterà ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale contro il provvedimento di esclusione della Lista adottato dalla Commissione Elettorale.

Rimaniamo stupefatti dalle dichiarazioni rilasciate agli organi di stampa da parte della signora Sara Evangelista, nostra candidata a sindaco, che non ha mai manifestato la volontà di rinunciare alla candidatura a sindaco, nei prossimi giorni ci sarà un vertice tra i responsabili del partito locale ed i vertici provinciali per far luce sulle strane defezioni comunicate all’ultimo minuto di molti candidati che hanno creato molti problemi per l’organizzazione  delle elezioni.

Ringraziamo tutti quanti hanno lavorato per la presentazione della lista a Cardano al Campo, anche se la sua esclusione  per una pura formalità (mancata consegna del programma amministrativo entro le ore 12 di sabato senza nemmeno dare la possibilità di integrarlo nei minuti successivi!), toglie la possibilità ai cittadini di Cardano al Campo di riconoscersi in un candidato giovane, donna, membro della società civile in grado di rappresentare con semplicità tutti i cittadini della città, sicuramente un’occasione persa per ringiovanire la classe politica locale. 

Il segretario politico

Giocondo Trotta

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.