De Marco amministratore delegato della Saronno Servizi

La decisione del sindaco Gilli che assegna l’incarico all’assessore che ha quindi rimesso il mandato. Confermato presidente della società Riccardo Rota

Luca De Marco si dimette da assessore per diventare amministratore delegato della Saronno Servizi. Confermato presidente della municipalizzata Riccardo Rota. Ecco le ultime decisioni prese dal sindaco Pierluigi Gilli dopo i recenti, e movimentati consigli comunali, durante l’ultimo dei quali il Consiglio, ha dato mandato al sindaco di approntare le modifiche necessarie allo Statuto.
La scelta di De Marco (nella foto), si legge in un comunicato stampa dell’amministrazione comunale, avviene «in occasione della nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione di Saronno Servizi s.p.a.,  ha rappresentato l’opportunità che lo stesso, in forza della sua esperienza assessorile e delle funzioni di rappresentante del Sindaco in materia di ciclo delle acque e di Piano Provinciale Rifiuti, assumesse l’incarico di Amministratore Delegato della società, al fine di rendere più stabili e coordinati i rapporti tra questa società e l’Amministrazione Comunale, all’interno della quale De Marco ha collaborato con competenza».
De Marco ha accettato l’incarico ed il mandato di collaborare, insieme al confermato Presidente ed al rinnovato Consiglio di Amministrazione di Saronno Servizi s.p.a., «nel segno della continuità e di un più stretto confronto con la Giunta Municipale ed il Consiglio Comunale» prosegue il comunicato.
De Marco ha quindi rimesso il proprio mandato di assessore al verde. Il sindaco Gilli si è riservato di provvedere alla sua sostituzione, avocando a sé le competenze sinora assegnate a lui.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.