Confermato lo sciopero degli assistenti di volo Alitalia

La Fta Cisal ha confermato lo sciopero nazionale di 4 ore degli Assistenti di Volo Alitalia proclamato per il giorno 28 Gennaio dalle ore 10.01 alle ore 14

La Fta Cisal ha confermato lo sciopero nazionale di 4 ore degli Assistenti di Volo Alitalia proclamato per il giorno 28 Gennaio dalle ore 10.01 alle ore 14 sui i voli in partenza dalle basi di armamento di Roma Fiumicino e Milano Malpensa/Linate . Lo sciopero è stato indetto a sostegno della vertenza riguardante il nuovo Piano Industriale e il rinnovo dei contratti di lavoro. Il Segretario Nazionale per le Compagnie Aeree – Davide Carovana – della Fta Cisal condanna il comportamento miope e provocatorio di Alitalia che è stata invitata più volte a chiarire le ricadute occupazionali del nuovo Piano Industriale anche in virtù delle trattative con il Gruppo AirFrance Klm che tra l’altro non ha ancora chiarito con quale strategia dovrà operare Alitalia e soprattutto con quale Network.

La Fta Cisal non accetterà esuberi, nè l’applicazione di normative contrattuali non discusse e concordate con il sindacato, non escludendo di ricorrere ad altre agitazioni e nuovi scioperi anche dopo la privatizzazione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.