Giovanissimo cade in motorino, lo medica il sindaco

È successo nel pomeriggio di martedì: presso il luogo dell'incidente passava il sindaco di Cantello Dario Sinapi, medico di famiglia

Incidente nel primo pomeriggio di martedì a Cantello. Sfortunato protagonista un giovanissimo a bordo di un ciclomotore: si tratta di un 14enne della zona. Intorno alle 14,45 il ragazzino è caduto dal mezzo, sembra facendo tutto da solo, in una curva posta lungo la via Lugano, che collega il centro del paese con la zona del Gaggiolo. Prima ancora del 118, giunto con l’automedica da Malnate e l’ambulanza, sul posto si sono recati agenti della Polizia Locale di Cantello e il sindaco del paese Dario Sinapi, di professione medico di famiglia, che ha aiutato nel primo soccorso al giovanissimo ferito. 
L’adolescente non è grave, ma ha riportato profonde lesioni al braccio destro ed escoriazioni a una gamba; è stato ricoverato all’ospedale di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore