I Killer Bees ingranano la quarta

Anche contro il Vallemaggia 1 i ragazzi di coach Cacciatore centrano una larga vittoria: 10-2. Finale rovinato dalle risse sul ghiaccio

Nuova vittoria per i Killer Bees Varese che sul ghiaccio di casa conquistano il quarto successo consecutivo del campionato svizzero di Terza Lega. Anche il Vallemaggia 1 quindi cede alla squadra di Cacciatore in modo netto, come dimostra il 10-2 conclusivo.
Varese parte subito a razzo e nei primi 4′ segnano due reti che indirizzano il match verso i padroni di casa: prima va in gol Teruggia e poco dopo Cesarini ma è l’intera squadra che assedia la porta valligiana. Al termine del terzo inziale i Killer Bees sono già sul 6-0 dopo le realizzazioni di Enrico Malacarne, Sansonna, di nuovo Cesarini e Toletti autore di una gran azione personale.
Il punteggio lievita poi sino al 9-0 nella prima metà della frazione centrale: Cesarini fa il tris, Suominen e Fogliopara lo affiancano, Varese vola. È Caruzza ad accorciare il divario con una rete al 32′ dopo la quale la partita si fa nervosa e sul ghiaccio piovono le penalità. Prima dell’ultimo intervallo arriva anche la decima marcatura delle "api", ancora con Suominen, mentre da lì a poco Nikon si becca una penalità partita per una reazione ad alcuni colpi subiti.
Dopo l’ultima rete, quella del 10-2 realizzata dal Vallemaggia con Jelmini, si scatena di nuovo il nervosismo sul ghiaccio: le penalità non si contano più (Sansonna si prende uno stop di 20′), Enrico Malacarne necessita dei medici per un colpo che gli apre un sopracciglio (4 punti di sutura). Finisce male, con porte divelte e ospiti che lasciano il ghiaccio con 20" ancora da giocare.
Prossimo turno ancora al PalAlbani: alle 18,30 di sabato 31 ottobre. Di fronte alle "api" ci sarà l’H.C. Blenio.

Varese – Vallemaggia I 10-2 (6-0, 4-1, 0-1)

Marcatori: Teruggia (G.Malacarne) 3.23, Cesarini (Horwitz) 3.55, E. Malacarne (Marian Suominen), Sansonna (Fogliopara, Horwitz) 10.35, Cesarini (Toletti) 11.22, Toletti 13.22, Cesarini (Barban,Toletti) 22.26, Suominen (Marian) 28.32, Fogliopara 31.58, Cauzza (Jelmini) 32.19, Suominen 38.59, Jelmini (Cauzza) 56.46.
Killer Bees: Bianchi (Mitrano); Vischi, Nikon, Galeone, Fezzardi, Tamagnini, Milani, Barban; Cesarini, Suominen, Teruggia, Horwitz, E. Malacarne, G. Malacarne, Rizzo, Rotolo, Di Pietro, Sansonna, Toletti. All. Cacciatore.
Penalità: Varese 71′, Vallemaggia 46′.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 ottobre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore