Torna in via Dandolo la festa delle Ciliege

Ormai un classico - è 23 anni che si svolge - è per il quarto anno consecutivo organizzato da Fiva Confcommercio, in collaborazione con il Comune e l'Actl

Presentata la festa delle ciliegie 2010Un’invasione di frutti rossi in pieno centro città: domenica 13 giugno 2010 torna l’appuntamento tradizionale  – è da 23 anni che si replica –  con la Sagra delle ciliegie di Varese. 

Galleria fotografica

Sagra delle ciliegie: le curiosità 4 di 29
 In via Dandolo e viale Milano – per l’occasione chiuse al traffico, insieme alle aree limitrofe dalle 8.30 alle 20 – torna la sagra che piace sempre più ai varesini: organizzata per il quarto anno consecutivo su iniziativa di AscomFiva-Confcommercio Varese (il Sindacato Ambulanti), con il patrocinio del Comune di Varese, in collaborazione con l’Actl-Associazione cultura e tempo libero. «Non è solo un appuntamento economico e commerciale ma un’occasione di vita della città – sottolinea l’assessore al commercio Salvatore Giordano –  una sagra, tra l’altro, che è entrata nel DNA dei cittadini»
 
La festa, gestita operativamente dagli ambulanti di Fiva Confcommercio, non avrà solo banchi di ciliege: «Che come sempre scegliamo tra quelle venete e quelle di vignola, puntando sulla qualità» spiega Carlo Riva, fiduciario Fiva di Varese. Ma come ormai i varesini sanno, vedrà banchi di frutta fresca e di prodotti diversificati, per un totale di circa 50 operatori qualificati.
 
In più, sono in programma giochi e spettacoli: per i bambini, in particolare, intrattenimento dalle 15 alle 18 nella parte finale di via Dandolo mentre per tutta la giornata, un’area ludica con giostre e gonfiabili in viale Milano offrirà occasioni di divertimento ai più piccoli.
 
Alle ore 10.30, in via dei Bersaglieri, l’inaugurazione ufficiale con le autorità: seguirà la premiazione della mascotte “Sagra delle ciliegie”, scelta e premiata tra i disegni presentati dagli alunni della scuola media “Righi” sul tema della ciliegia «Ringrazio Ascom perchè mi dà continuamente  occasione di fare iniziative per la città coinvolgendo i ragazzi – ha sottolineato l’Assessore ai Servizi Educativi Patrizia Tomassini – tra l’altro è la prima volta che una scuola media trova una mascotte ad una iniziativa varesina».
 
In diversi punti saranno attivi, per la prima volta, banchi gastronomici: «In particolare, questo avverrà in via de Cristoforis, a cura della nuova gestione dell’ex circolo di Biumo – spiega il direttore di Ascom Varese, Roberto Quamori Tanzi – Mentre lungo il viale alberato di via Dandolo, è stato possibile organizzare una esposizione di pittura, scultura, fotografia e collezionismo a cura di Actl». 
 
A fare da contorno, dalle 18 alle 19, anche i saggi di ginnastica artistica e ritmica a cura della Società varesina di ginnastica e scherma «Un grande successo dello scorso anno – ha sottolineato infine Riva –  che La  Varesina ci permette di replicare».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Giugno 2010
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Sagra delle ciliegie: le curiosità 4 di 29

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.