Il principe Emanuele Filiberto si conferma un uomo “Brutale”

Giovanni Castiglioni, amministratore delegato di MV Agusta Motor, ha consegnato all'erede di casa Savoia le chiavi di una esclusiva moto in versione "Reale"

principe emanuele filiberto di savoia brutaleGiovanni Castiglioni, amministratore delegato di MV Agusta Motor S.p.A., ha consegnato al Principe Emanuele Filiberto le chiavi di una esclusiva Brutale 1090RR in versione "Reale".
La moto, come da richiesta del Principe, è stata personalizzata con il tricolore italiano, lo stemma di Casa Savoia su serbatoio e parafango, oltre a una targhetta con l’incisione n° 001/001, posta sulla piastra superiore di sterzo, ad indicare il nome del proprietario e certificare l’unicità della realizzazione.
Questa è la seconda Brutale acquistata dal Principe, che continua la passione di famiglia per lo storico marchio varesino

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore