Un venerdì sera tra informazione e divertimento. Successo per l’Alcol Prevention Yeah

Artisti di strada, musica, giocolieri ma soprattutto informazione. Venerdì 1 giugno si è tenuta la manifestazione per la sensibilizzazione all'abusto di alcol

Artisti di strada, musica, giocolieri ma soprattutto informazione. Venerdì 1 giugno nel centro città si è tenuta la sesta edizione dell’Alcol Preventio Yeah,la manifestazione nata con l’obiettivo di sensibilizzare all’abuso di alcol. Un evento che ha visto una grande partecipazione da parte dei cittadini che, camminando per le vie del centro, dalle 18 fino a tarda notte, hanno potuto incontrare spettacoli di qualità, oltre agli operatori della Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione con l’unità mobile Discobus. Un camper dove poter effettuare il test alcolemico, ma anche provare il simulatore di guida (hanno provato in 50) e gli occhiali delle “sbronza” e che durante la serata ha distribuito  circa 1.000 materiali informativi sul codice della strada e sull’uso e abuso di alcol, 500 preservativi e materiali info su MTS (malattie sessualmente trasmissibili).

Galleria fotografica

L'Alcol Prevention Yeah invade Varese 4 di 18

Fondamentale anche la presenza della Polizia di Strada e della Polizia Locale che, nelle loro postazioni, hanno effettuato i test alcolemici per un totale di circa 500 in una serata. Quest’anno infatti, l’evento rispondeva allo slogan “Stasera guido io” e voleva sottolineare l’importanza di individuare all’interno del gruppo il "guidatore designato", ovvero la persona che guidava e che riceveva un buono consumazione se risultava sotto il limite 0,5 (50 i buoni distribuiti). «Una serata che sta andando molto bene -spiega Emanuele Battaggi dell’associazione Lotta contro l’emarginazione – Moltissimi giovani si fermano al nostro stand per chiedere informazione ma è importante sottolineare la collaborazione con la Polizia di Strada che è qui per fare informazione e non repressione».

E non tutto. Come ogni anno infatti, l’Alcol Prevention Yeah, oltre a creare una bella atmosfera per le strade del centro coinvolgendo artisti come i musicisti Nuja o i teatranti di strada “Fratelli Ockner”, ha coinvolto gli esercenti varesini nel concorso “Cocktail al limite 0,5”. Ventitre gli esercenti che hanno partecipato e che hanno visto passare tre giurie ad assaggiare i cocktail creati per l’occasione. La giuria tecnica (formata dagli esperti rappresentanti di Associzione Italiana Somelier, di ASCOM, Confesercenti, Slow Food, Aibes e l’associazione Bar at Warking) ha premiato al primo posto Le privè, al secondo posto il Twiggy e al terzo posto il Plus.

La giuria “Mi piace” su facebook ha votato per il Conrad. La giuria popolare, con il sondaggio su VareseNews.it, invece ha premiato "La piazza cafè". Verrà invece svelato il giorno delle premiazioni il premio deciso dalla giuria giovani formata da un gruppo di ragazzi iscritti all’Istituto De Filippi e al CFP di Varese.L’Alcol Prevention Yeah è organizzato dalla Cooperativa Lotta Contro l’Emarginazione, il Comune di Varese – Area Servizi Sociali, in particolare il Servizio Informagiovani e Politiche giovanili, ASCOM, Confesercenti, con il patrocinio della Regione Lombardia e come media partner Varese News e Viva.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Giugno 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

L'Alcol Prevention Yeah invade Varese 4 di 18

Video

Un venerdì sera tra informazione e divertimento. Successo per l’Alcol Prevention Yeah 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.