Napolitano boccia il voto anticipato

Stroncata dal Colle la proposta di chiudere la legislatura in anticipo unendo in una sola giornata sia le elezioni politiche che quelle regionali

Il presidente della Repubblica boccia l’ipotesi di voto anticipato. La decisione è stata ufficializzata con una nota di Napolitano che ha parlato della mancanza delle condizioni necessarie e delle motivazioni plausibili. 
È stata così stroncata la proposta di chiudere la legislatura in anticipo unendo in una sola giornata sia le politiche che le regionali. L’election day era stato proposto dal leader dell Udc Pier Ferdinando Casini ed era stata appoggiata dal segretario della Lega, Roberto Maroni e da quello del Pdl, Angelino Alfano.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.