Per votare alle primarie ci si registra al seggio

Il centrosinistra varesino presenta i nove seggi dove si potrà esprimere in città la preferenza

Per votare alle primarie del centrosinistra ci si può registrare al seggio. E’ questa la notizia più importante da tenere a mente. Dovete portare la tessera elettorale, e andare nella sala che corrisponde al numero del seggio in cui andata a votare alle elezioni ufficiali.

Ecco l’elenco delle sale di Varese

1 Sala traduttori e interpreti via Cavour 30 (da 1 a 13, da 26 a 30)
2 Cooperativa Belforte di viale Belforte 165 (da 14 a 25)
3 Coop Valle Olona di via Dalmazia 63 (31 e 32)
4 Coop San Fermo di via Brennero 64 (da 33 a 35)
5 Sala circoscrizione 2 di via Perla (da 36 a 39, da 58 a 63, da 82 a 85)
6 Coop Giubiano di via Cadore 7 (da 40 a 42)
7 Sala associazione piazza De Salvo (da 46 a 57)
8 Sala ex circoscrizione 3 via Canetta (da 64 a 70)
9 Sala centro Avigno di via Oriani (da 71 a 81)

Al momento della registrazione dovete portare 3 cose: la carta di identità, 2 euro e la tessera elettorale

Se vi siete già registrati online, bastano la carta di identità e i 2 euro

Se volete votare anche al secondo turno, dovete conservare il tagliandino che vi consegneranno.

I seggi sono anche degli uffici elettorali, nel senso che in ogni sala vi saranno due distinti banchetti,una per la registrazione, uno per la votazione, ma il luogo rimane sempre uno solo.

Studenti e lavoratori fuorisede potranno chiedere di votare nella sede provinciale del Pd in viale Monterosa entro venerdì 23 novembre. Sarà loro assegnato un seggio . Possono anche farlo con una email all’indirizzi democraticivarese@partitodemocraticovarese.it (allegare carta di identità).

Gli stranieri residenti in città voteranno unicamente nel seggio Varese 1 di via Cavour. Per

In via Monterosa nella sede del pd sono in corso le registrazioni, dal lunedì al venerdì tra le 9 e 30 e le 18 e 30 , orario continuato.

Tutti i seggi si possono controllare su www.primarieitaliabenecomune.it

I promotori sperano di superare i 4mila votanti in città, raggiunti nel 2005 quando fu scelto Romano Prodi. 

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.