“Agevolazioni fiscali per le famiglie colpite dalla crisi”

La proposta sul tavolo del sindaco arriva dal consigliere comunale Santo Cara, vice presidente della commissione politiche sociali a nome del gruppo consigliare del Partito Democratico

Agevolazioni fiscali per i lavoratori licenziati in questo periodo di crisi. La proposta sul tavolo del sindaco arriva dal Consigliere comunale di Tradate Santo Cara, vice presidente della commissione politiche sociali a nome del gruppo consigliare del Partito Democratico, con il supporto dell’esperto in commissione politiche sociali Fabio Giorgi.
«A nome di tutto il gruppo del Partito Democratico – spiega Cara – presento la proposta di offrire agevolazioni economiche in percentuale da definire, relativamente alle imposte di competenza comunale per persone che si trovano in situazione di disoccupazione, cassa integrazione, mobilità e risoluzione del rapporto di lavoro. La famiglia inoltre dovrà percepire un solo reddito e non risiedere in un’abitazione di lusso».
«Rientra nell’interesse collettivo e dunque del Comune di Tradate l’attuazione di riduzioni delle tariffe di mensa, asili nido e rifiuti, nell’attuale contesto di crisi economica e finanziaria, per rispondere alle esigenze dei cittadini colpiti dalla crisi – prosegue il conisgliere comunale -; il regolamento del Comune di Tradate fissa fra le altre le competenze di tributi, contributi e tasse e la fissazione di criteri per la determinazione della disciplina generale delle tariffe per l’uso di beni e servizi».
Il tutto al fine di «prevedere l’agevolazione di tariffa con riduzione da stabilire per le famiglie monoreddito che utilizzino abitazioni non di lusso, nelle quali il soggetto unico produttore di reddito si trovi in una delle seguenti situazioni: 1) lavoratore che sia stato destinatario di atti di risoluzione del rapporto di lavoro e che percepisca l’indennità di disoccupazione; 2) lavoratore che sia stato posto in cassa integrazione o mobilità». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.