Alla libreria Pagina 18 tutto quello che i bambini “sognano di dire”

Appuntamento per grandi e picocli alla Libreria Pagina 18 con Sabrina Romanò, sabato 12 gennaio, con uin laboratorio su quello che i più piccoli vorrebbero dire ai grandi

Appuntamento per grandi e picocli alla Libreria Pagina 18 con Sabrina Romanò. Più precisamente il laboratorio è proposto ai piccoli dai 5 anni e si svolgerà sabato 12 gennaio a partire dalle 16 (è richiesto un contributo di 2 euro). 
La presentazione recita: «Perchè la chiamano "bimba"? Lei ha già 5 anni… E’ curiosa, fantasiosa e ben decisa su cosa farà, dirà, vorrà o non vorrà da grande…. Mi laverò le mani solo dopo aver mangiato, perché allora sì che sono sporche! E poi: Farò la pagella alla maestra Lella e la boccerò…e a chi mi dirà: “Smettila di fare i capricci come un bimbo piccolo!” io risponderò: Bimbo sarai tu! Io sono grande! Marinella Barigazzi racconterà con ironia e spensieratezza quello che tutti i bambini sognano di poter fare una volta diventati grandi. Seguirà il laboratorio creativo curato da Sabrina Romanò»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.