Colf denunciata “rubava i soldi”

Fulminea la reazione dei militari della locale compagnia: La donna denunciata

carabinieri fotoPrima piccoli ammanchi, poi il salto di qualità con gioielli. Una colf di una famiglia luinese è stata denunciata per furto dai carabinieri di Luino che hanno risolto rapidamente il caso.
Mentre i primi ammanchi, quasi passati inosservati sono stati capi di abbigliamento e profumi, con il proseguo del rapporto la 54 enne, approfittando dell’ assenza di vigilanza, si è resa più sicura. Infatti nessuno apparentemente gli aveva fatto notare che alcuni oggetti non erano più stati trovati nella casa. Ciò ha indotto la donna ad un "salto di qualità" e così si è appropriata, in più occasioni, di denaro contante e gioielli.
I gioielli, alcuni dei quali del valore di alcune migliaia di euro, si trovavano all’interno di una cassaforte, della quale è risultata sparita la relativa chiave di apertura. La 54 enne ha tentato di attribuire le “sparizioni” a momenti di scarsa lucidità dell’anziana.
Ma le accurate indagini dei carabinieri hanno, tuttavia, permesso di ricostruire un’altra verità. Infatti, durante la perquisizione domiciliare svolta dai militari presso l’abitazione della 54 enne, sono stati rinvenuti tre flaconi di profumo, una collana a girocollo e due paia di pantaloni, riconosciuti e restituiti alla figlia dell’anziana donna.
Particolare importante: i carabinieri hanno anche ritrovato la chiave della cassaforte.
Per la donna è scattata la denuncia per furto aggravato.
Le indagini dei carabinieri luinesi non sono ancora concluse e sono indirizzate a recuperare i preziosi che, per le vittime, oltre all’aspetto economico, avevano soprattutto un particolare valore affettivo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.