È sempre festa per la Unendo Yamamay

Nella calza della Befana le biancorosse trovano il 3-0 sul campo di Giaveno e l’allungo in classifica: ora sono 3 i punti di vantaggio su Bergamo. Arrighetti tra le migliori, 11 punti per Marcon

Solo dolci nella calza delle “farfalle”: nel giorno dell’Epifania la prima giornata di ritorno del campionato fa sorridere la Unendo Yamamay, che si impone sul 3-0 sul campo di Giaveno e sfrutta nel migliore dei modi l’occasione per allungare su Bergamo, sconfitta al tie break nell’anticipo contro Chieri. Ora i punti di vantaggio sulla Foppa sono 3 e la squadra di Parisi può prepararsi con tranquillità alla doppia sfida di Coppa Italia contro Conegliano (mercoledì 9 al Palaverde, sabato 13 in casa). Sul campo della Banca Reale, la reazione della squadra di casa all’ultimo periodo di difficoltà – culminato nell’addio di Grothues e Engle – si esaurisce tutta nel primo set: la formazione di Napolitano, in vantaggio per tutto il parziale, proprio nel suo momento migliore (20-18) subisce il break decisivo firmato da Arrighetti e si arrende sul punteggio di 23-25. È un passaggio che taglia le gambe alle piemontesi, mentre la Unendo Yamamay prende fiducia e conduce nettamente sia il secondo, sia il terzo set. Ancora priva di Lloyd, Busto Arsizio può contare sulla lucida regia di Caracuta e su una Marcon decisamente positiva: per lei il 48% in attacco con 11 punti, mentre il titolo di top scorer se lo dividono Arrighetti e Kozuch. Sontuosa anche la prestazione di Leonardi in difesa. Meglio di così, insomma, non si poteva inaugurare il 2013: adesso tutti pronti per le battaglie vere.

Galleria fotografica

Yamamay sbanca Giaveno 4 di 19

LA PARTITA – Formazione quasi obbligata per le padrone di casa: l’unico dubbio è risolto da Napolitano a favore di Murrey, mentre Senkova va in panchina. Busto si presenta con il sestetto
tipo: Caracuta sostituisce Lloyd in regia, la riserva è la giovane Cialfi.
Avvio di gara nel segno dell’equilibrio: alla doppietta di Kauffeldt (5-3) rispondono Marcon e Kozuch, poi Giaveno vola sul 10-7 con Togut, costringendo Parisi a fermare il gioco. Un ace di Bauer e un errore di Dall’Ora, una delle tante ex della partita, riportano in parità la Unendo Yamamay; le padrone di casa però tengono sempre la testa avanti con Donà (12-10) e Togut (18-16). Ancora l’ex schiacciatrice della nazionale firma il 20-18, ma a questo punto Busto risorge: pareggio di Arrighetti e Faucette, muro di Kozuch per il sorpasso e 21-23 ancora di Arrighetti, grazie anche al servizio di Bisconti. Giaveno si gioca i due time out ma nel finale decide il muro di Bauer per il 23-25.

Da qui in poi la partita cambia decisamente direzione: la Yama inizia benissimo il secondo parziale con il 2-6 firmato da Marcon, Arrighetti e Kozuch. Murrey prova a riavvicinare Giaveno, ma Bauer sigla il 4-8 e Faucette fa 6-10. Al secondo time out tecnico la capolista è avanti 12-16, poi Arrighetti mette a segno addirittura il 16-22. Sembra finita, invece la squadra di Parisi si rilassa un po’ troppo e consente a Donà e Kauffeldt di riportare sotto la Banca Reale sul 21-23; solo un passaggio a vuoto, perché subito dopo Bauer e Marcon chiudono i conti sul 21-25.
Benzina finita per Giaveno e nel terzo set le “farfalle” dilagano, con Bauer sempre insuperabile a muro per il 4-8. Luciani sostituisce Dall’Ora sul 6-11, ma ormai la partita è indirizzata e Arrighetti va a siglare il 7-14 prima dell’8-16 di Faucette. Finale in carrozza per le campionesse d’Italia con Kozuch grande protagonista per l’11-18 e Faucette che chiude l’incontro sul 15-25.

Banca Reale Yoyogurt Giaveno-Unendo Yamamay Busto Arsizio 0-3 (23-25, 21-25, 15-25)
Giaveno: Cecchetto (L), Togut 17, Murrey 3, Dall’Ora 5, Molinengo (L), Donà 7, Pincerato 2, Luciani 1, Kauffeldt 5, Senkova 2, Demichelis. All. Napolitano.
Busto A.: Faucette 8, Cialfi ne, Brinker, Leonardi (L), Marcon 11, Bauer 9, Kozuch 13, Lombardo ne, Arrighetti 13, Caracuta 1, Pisani ne, Bisconti. All. Parisi.
Arbitri: Rossella Piana e Giampiero Perri.
Note: Spettatori 1300. Giaveno: battute vincenti 2, battute sbagliate 8, attacco 31%, ricezione 74%-57%, muri 6, errori 20. Busto: battute vincenti 1, battute sbagliate 6, attacco 39%, ricezione 69%-55%, muri 10, errori 17.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Yamamay sbanca Giaveno 4 di 19

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.