Grande attesa per lo show di Enrico Brignano

Ancora pochissimi biglietti disponibili per lo spettacolo che il comico porterà in città sabato 2 febbraio, al PalaWhirlpool dal titolo “Tutto Suo Padre…E un po’ sua madre”

Enrico BrignanoSabato 2 febbraio alle ore 21.00 presso il PalaWhirlpool di Masnago (VA) Enrico Brignano metterà in scena il suo nuovo spettacolo “Tutto Suo Padre…E un po’ sua madre”. Pochissimi i biglietti ancora disponibili per lo spettacolo varesino che vedrà in scena una versione rivisitata e più ricca del precedente spettacolo di Brignano “Tutto suo padre”.  Lo spettacolo è un racconto fatto di ricordi, di persone ed amici vicini a lui, un omaggio dell’ artista alla sua famiglia, in cui lo spettatore può riconoscersi. Lo show sarà accompagnato da un orchestra dal vivo, canzoni originali, da un corpo di ballo con 10 ballerine e dalle coreografie di Bill Goodson, che fra gli altri ha curato gli spettacoli di Michael Jackson, Renato Zero e molti altri artisti famosi.
Con lucida determinazione e con l’ironia che lo contraddistingue, Brignano sottolinea i vizi, difetti e pregi delle persone a lui più vicine senza risparmiare nessuno, ma soprattutto se stesso. Accusa, si
difende, punta il dito su questa società e tuona sarcasticamente contro la vita vissuta in punta di piedi, contro i modi di fare affettati e falsi. Mette l’accento sulla paura di apparire deboli in una società in cui
giganteggia il fico, l’eroe. “Tutto suo padre…e un po’ sua madre” uno spettacolo in cui ridere non è mai stato così entusiasmante. 

Galleria fotografica

Enrico Brignano arriva a Varese 4 di 7

TICKETONE 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Enrico Brignano arriva a Varese 4 di 7

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.