“Mash Up”: la sit-com che cerca giovani attori

Parte del progetto Namastè, sarà realizzata dall'Informagiovani di Varese e parla dei ragazzi stranieri in Italia. Il casting è per il 22 gennaio, alle 17.30

Una sit-com dal titolo “Mash Up”. Una serie che racconta il mondo dei giovani stranieri che vivono in Italia: con ironia e freschezza. Volete farne parte? L’Informagiovani di Varese cerca attori per realizzare una web sit-com surreale e ironica, con lo scopo di sfatare leggende metropolitane, stereotipi e pregiudizi sui giovani stranieri di seconda generazione. Al progetto possono partecipare ragazzi o ragazze stranieri o coloro che hanno sempre subito il fascino di terre lontane in un età compresa tra i 16 e i 24 anni.
Se volete partecipare alla sit-com, l’incontro per il casting ma anche per la spiegazione del progetto è per il 22 gennaio, alle 17.30, all’Informagiovani di Varese di Via Como 21.
Il progetto è parte del più ampio “Namastè”, che si svilupperà da gennaio e giugno e avrà come obiettivo quello di sviluppare aree come l’ intercultura, l’integrazione e la conoscenza dei giovani stranieri in Italia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Video

“Mash Up”: la sit-com che cerca giovani attori 1 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.