«Va reso efficace il progetto “zone 30”»

Le considerazioni della lista civica Tu@Saronno: "La domanda di mobilità ciclistica è legata al cambiamento delle abitudini"

Le bici tra domanda forte e offerta debole L’uso della bici in Italia si è triplicato in pochi anni. In futuro aumenterà ancora. La domanda di mobilità ciclistica è legata al cambiamento delle abitudini, ma quanto crescerà l’offerta delle istituzioni per le piste e il trasporto multimodale? Per restare alle prime è certamente apprezzabile l’incarico a un professionista dato dalla Giunta di Saronno per la rete ciclistica cittadina, purché la materia non sia isolata dal contesto urbano complessivo che deve risultare dal Piano del Traffico. Servono scelte coraggiose come ridestinare parti della viabilità oggi dedicate esclusivamente al traffico motorizzato, aprendo “dorsali ciclabili” di attraversamento della città da tutti i quartieri.
Va reso efficace il progetto “zone 30” per favorire la pacifica convivenza tra i diversi usi della città, che scoraggino le alte velocità aumentando il senso di sicurezza dei ciclisti. Tenendo presente che se la congestione del traffico fa diventare competitiva la bici, un traffico più fluido rende meno sicuri gli utenti della mobilità dolce. Non solo quindi un invito a usare la bici ma un’attenzione dell’amministrazione ad adottar misure anche semplici, come la manutenzione dei tombini a raso, la lotta alla sosta sulle piste, la segnaletica orizzontale rumorosa per contrastare le distrazioni al volante e, dove è possibile, la possibilità per i ciclisti di percorrere alcune strade contromano, sissignori. Partendo magari da qualche esperimento pilota, come si fa per le auto. E’ un grande lavoro che deve essere sviluppato su tutte le direttrici e assistito da un’informazione puntuale. Noi ci siamo. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.