Venerdì prima riunione per i Promotori della Libertà cittadini

Intanto il presidente Silighini risponde al rifiuto del Pdl all’offerta della sede: “La sede varesina dista 44 chilometri”

Venerdì 1 febbraio ci sarà la prima riunione dei Promotori della libertà Gruppo Lombardia nella nuova sede saronnese. All’ordine del giorno: “Ricostruire il centrodestra a Saronno”. Tra i punti in discussione i rapporti col PDL locale e con gli alleati di coalizione Fratelli d’Italia che ha appena aperto a Saronno un proprio comitato.
«Nella sede di Via Ferrari ogni giovedì organizzeremo degli incontri di formazione politica dove ospiteremo persone della cultura – spiega il presidente Luciano Silighini Garagnani -; inizieremo giovedì 7 febbraio con un incontro sul tema “Il cristianesimo politico: dall’organizzazione dei primi cristiani alla creazione in Europa dei partiti d’ispirazione popolare».
Intanto il presidente Silighini risponde al rifiuto del Pdl all’offerta della sede: «Se al PDL locale basta,come dice, quella di Varese lontana 44 chilometri di distanza accetto la sua decisione ma ciò a mio parere dimostra quanto venga considerata la realtà tipica e singola di Saronno ben lontana da Varese città, ma ne prendo atto e trarrò le conseguenze e riflessioni mie personali ormai credo inevitabili».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.