“Il mondo di Lucy” al Teatro Franciscum

Sabato 2 marzo andrà in scena lo spettacolo musicale che parla del rapporto tra una giovane coppia e la figlia down. Organizza il Centro di aiuto alla vita del Medio Verbano

Sarà una serata di teatro e solidarietà quella prevista per il prossimo 2 marzo (sabato) alle ore 21 al teatro Franciscum di Mombello e organizzato dal "Centro di aiuto alla vita" (CAV) del Medio Verbano.
Sul palco sarà infatti rappresentato il video-concerto dal vivo "Il mondo di Lucy", spettacolo che racconta con musiche e canti la storia di due genitori di una bimba affetta da sindrome di down.
Un percorso che inizia con la scoperta di aspettare una figlia e che passa attraverso al momento della comunicazione sui problemi del feto e alla scelta decisiva, quella di portare avanti la gravidanza. Una decisione che cambia radicalmente la vita della giovane coppia e che permette di spiegare come un evento a prima vista doloroso possa diventare un’occasione per dare una svolta positiva e piena di speranza alla propria esistenza. Il video proiettato sullo schermo del teatro riporta momenti realmente vissuti dalla coppia e dalle persone vicine ai genitori, dando così agli spettatori la possibilità di entrare in quel mondo attraverso gli occhi dei protagonisti. Tutti i brani musicali del video-concerto, eseguiti dal vivo dalla coppia e dalla band, sono stati tra l’altro composti dagli stessi genitori mentre avvenivano i fatti narrati, per raccontare esattamente le emozioni vissute nel corso degli eventi.
L’ingresso alla sala di via don Redaelli sarà libero e fino ad esaurimento posti; la serata è organizzata con il patrocinio della Fondazione Comunitaria del Varesotto e della Comunità Pastorale "Maria madre della Chiesa" di Laveno Mombello.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Febbraio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.