Fa benzina, non vuol pagare e insulta vigili e carabinieri

Un 40enne nei guai dopo un rifornimento non pagato: ha anche sbattuto la portiera contro una vigilessa. Circa 100 euro il conto da saldare al benzinaio

Fa cento euro di rifornimento alla pompa di benzina, ma poi non vuol pagare. Un uomo sulla quarantina, residente nella provincia di Varese, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Varese per resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale. L’uomo ha prima riempito il proprio serbatoio con poco più di cento euro di carburante in un distributore di Gavirate; poi però quando il benzinaio gli ha presentato il conto, ha rifiutato di pagare, accampando varie scuse e cercando di allontanarsi. In quel momento sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Gavirate: un’agente ha provato ad intervenire per capire cosa stesse succedendo, ma l’automobilista ha prima minacciato la donna e poi sbattuto varie volte lo sportello della propria auto contro la vigilessa senza voler mostrare i documenti personali. A quel punto sono stati chiamati i carabinieri, ma anche nei confronti dei militari l’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha tenuto un comportamento minaccioso e offensivo. Per lui sono quindi scattate le manette con le accuse di resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.