Gli attivisti M5S varesini: “Catalano dimettiti”

Da tempo i militanti varesini chiedono da tempo di incontrarlo per la vicenda della restituzione dello stipendio, ha preferito andare in visita alla tomba di Tommaso Moro: "Mancanza di trasparenza e mancanza di rispetto delle regole"

Se i suoi colleghi della Camera gli hanno concesso ancora una chance, in attesa che mantenga fede alla promessa di restituire parte degli stipendi percepiti da parlamentare, i militanti del Movimento 5 Stelle di Varese ne chiedono ufficialmente le dimissioni. Il caso del deputato bustocco Ivan Catalano non è chiuso, dunque, e rischia di creare una nuova scollatura tra la base del movimento e gli eletti portavoce. Non è andata giù agli attivisti la scelta di Catalano che ha preferito andare in pellegrinaggio alla tomba di Tommaso Moro a Londra con il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi. Da molte settimane i pentastellati varesini stanno chiedendo un incontro con lui senza successo al fine di chiarire la vicenda rimborsi e le azioni per il territorio, fin qui intraprese. Ecco quanto scrivono da Varese sulla pagina Facebook.

Appurato la mancanza di trasparenza dei suoi comportamenti, il manifesto distacco da alcuni principi base del M5S e l’ostinata indisponibilità al confronto con le realtà locali del territorio di elezione, il M5S di Varese ha chiesto ufficialmente (disconoscendo la sua persona) ad Ivan Catalano di presentare  le dimissioni da parlamentare, per permettere al primo dei candidati non eletti di occupare tale carica e di svolgere lo stesso compito in maniera più consona alle aspettative degli attivisti, degli elettori e del Movimento Cinque Stelle in genere.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.