Brillantina e rock’n’roll, gli Shakers in concerto

L'appuntamento con il gruppo varesino è per sabato 11 gennaio, alle 22

Sabato 11 gennaio, al Gasolineria di Via Crispi, alle 22 si terrà il concerto degli Shakers. Gli Shakers quando salgono sul palco riportano in vita un immaginario fatto di jukebox, Lambrette scoppiettanti, locali fumosi in cui la gente balla e suda al ritmo frenetico del rock’n’roll. Rinfrescano e riattualizzano quell’immaginario e quei suoni. Interpretano Elvis, Chuck Berry, i Rolling Stones, i Beatles, i Beach Boys tutto d’un fiato e lo mischiano a canzoni di autori della musica italiana di quell’epoca, come Buscaglione e Mina o Celentano e Gaber, i due paladini del rock’n’roll in Italia. A questo repertorio si aggiungono successi pop degli anni ’80 e ’90 eseguiti come se fossero delle hit degli anni cinquanta e sessanta. Gli Shakers dal 2008 si esibiscono nei live club italiani e in Svizzera. Tra i loro live l’apertura a musicisti come Matthew Lee o gli Hormonauts, le serate con la più famosa artista di Burlesque italiana, Eve la Plume, un ‘apparizione televisiva su Milano+/Telecity e perfino un concerto in carcere. Dopo oltre quattro anni in cui sono “passati attraverso” i brani più belli della storia del rock’n’roll hanno fatto uscire il primo Ep di brani originali, “Il futuro è già passato”, a cui è seguito il video del singolo La Scommessa.

Galleria fotografica

All'hotel Campo dei Fiori per registrare il video degli Shakers 4 di 26

Leggi anche: Tra Drag Queen e brillantina: il backstage del video degli Shakers

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 gennaio 2014
Leggi i commenti

Galleria fotografica

All'hotel Campo dei Fiori per registrare il video degli Shakers 4 di 26

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore