È l’ultima goccia? Un pomeriggio alla scoperta di un bene prezioso

In occasione della giornata mondiale dell’acqua, il 22 marzo a Luino un evento per apprezzare il valore di questo elemento e…chiudere i rubinetti

Quanta acqua si nasconde in una pizza margherita? E in una T-shirt?
Per chi ha sete di conoscenza, il 22 Marzo, in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Acqua, a Luino le associazioni GIM e CAST organizzano “È l’ultima goccia…?”, un evento per tutta la famiglia.
A partire dalle 14.30 al parco a lago (in caso di pioggia nella biblioteca di Luino) installazioni e giochi interattivi per scoprire quanta acqua si nasconde dietro oggetti di uso comune, o attività quotidiane. 
Alle 15, per i più piccoli, la lettura animata del libro “Judith e l’acqua sulla testa” : una storia che riuscirà a trasportarli in un villaggio al centro della Tanzania, dove impareranno che l’acqua è un bene prezioso. Subito dopo l’occasione di mettere in pratica con dei giochi d’acqua … all’asciutto! 
“È l’ultima goccia…?” vuole essere un momento di gioco e riflessione sul contributo che tutti possiamo dare ogni giorno per una gestione migliore di questa preziosa risorsa.
Un invito a chiudere i rubinetti, con consapevolezza!
L’evento, organizzato nell’ambito del progetto di CAST "Intervento per la sicurezza alimentare nel distretto di Songea, Tanzania" , sarà l’occasione per conoscere i progetti di GIM e CAST sull’approvvigionamento idrico. Per maggiori informazioni www.cast-ong.org
Per eventuali altre domande contattare 0332-667082 – saramanserra@cast-ong.org

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Marzo 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.