Degrado, rifiuti e vandalismi: arriva l’app per segnalarli

La città ha aderito al servizio Decorourbano.org per permettere ai cittadini di segnalare ciò che non va lungo le strade e nei parchi. Un servizio gratuito del quale si discute da più di un anno.

Buche nelle strade, atti di vandalismo, rifiuti abbandonati, segnaletica rovinata o affissioni abusive. Tutto questo incontrano quotidianamente i cittadini che, tra rabbia ed esasperazione, alla fine dimenticano. Ma nell’epoca della tecnologia, a Busto si cambia musica. L’amministrazione ha infatti disposto di aderire al portale "Decoro Urbano", un sito internet totalmente gratuito che permette ad ogni cittadino di segnalare direttamente all’amministrazione ciò che non funziona in città.
Era stato il Partito Democratico a proporre l’adesione al servizio oltre un anno fa e settimana scorsa una delibera della giunta ha disposto l’adesione al progetto.
Al momento Busto Arsizio non rientra ancora nella lista dei "Comuni Attivi" con i quali poter dialogare direttamente nella segnalazione dei disagi ma ciò dovrebbe avvenire nei prossimi giorni. Una volta attivato il profilo chiunque riscontrasse anomalie o problemi lungo le strade e i parchi della città potrà inoltrare direttamente una segnalazione all’amministrazione. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Luglio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.