Festeggiamenti in vista per i 50 anni dell’Avis

Messa, buffet e taglio del nastro all’inaugurazione della piazza il 28 settembre in occasione dei cinquanta anni di Avis Gavirate. Tutti chiamati a ricordare l’importanza del volontariat

Quest’anno l’Avis ha deciso di festeggiare in grande il suo cinquantesimo compleanno e lo farà domenica 28 settembre 2014. La cerimonia si svolgerà nella piazza antistante il Distretto Scolastico Edith Stein di Gavirate e sarà l’occasione di inaugurazione della stessa con il titolo di “Piazza donatori del sangue”. Il taglio del nastro ed il buffet sono previsti per le 11.30 mentre alle 10.30 sarà celebrata la S.Messa in Piazza. Il Presidente di Avis Gavirate Ambrogio Roncari ci tiene a fare sapere che nulla potrà fermarli, nemmeno il maltempo e, in caso di pioggia, la cerimonia sarà spostata all’interno dell’edificio scolastico.

Anche Nicola Tardugno, consigliere Avis, si è mostrato molto fiero dell’importanza che ha assunto il volontariato in questi anni e commenta con parole di gratitudine la possibilità di avere una piazza del paese dedicata a questa attività e a tutte le persone, giovani, adulti ed anziani che la animano e la rendono possibile.

A sostegno dell’associazione sarà organizzato anche un musical a metà novembre all’Auditorium di Gavirate dove, nel corso della stessa serata, saranno anche consegnate le benemerenze agli associati che hanno raggiunto un numero considerevole di donazioni. 

Viene richiesta gentilmente la conferma della propria presenza alla cerimonia all’indirizzo mail avis.gavirate@outlook.it

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.