Giovedì caldo con due manifestazioni (pro e contro l’assessore)

Alle 20 prima del consiglio comunale si schiera il comitato contro il taglio dei cipressi, ma alle 21 manifesterà anche l'associazione Orizzonte Ideale per dare sostegno a Stefano Clerici (Forza Italia)

Giovedì sera scoppiettante, quello di Varese. In programma almeno tre avvenimenti carichi di significato politico. Alle ore 20 si terrà la manifestazione contro il taglio dei cipressi della California ai Giardini Estensi. Il presidio dovrebbe, salvo sorprese, rappresentare il punto di arrivo della protesta di Michele Forzinetti, il 26enne che da venerdì pomeriggio vive su uno dei cipressi destinati all’abbattimento. Alle 21 il ragazzo con i supporter del comitato spontaneo che lo sostiene – e che è molto eterogeneo – dovrebbero partecipare nel pubblico al consiglio comunale. Sempre alle 21, tuttavia, i ragazzi di Orizzonte ideale, associazione culturale, hanno annunciato un presidio in comune a favore dell’assessore Stefano Clerici. Inoltre, se queste due manifestazioni sono dedicate al tema dei cipressi, è anche vero che in serata – e porte chiuse – si discutera una mozione di sfiducia presentata dalle opposizioni contro l’assessore, ma che riguarda principalmente l’attacco che Clerici rivolse su facebook alle due ragazze rapite in Siria. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore