Una vendemmia di benessere allo Spalsh&Spa

Tre nuovi trattamenti a base di uva per ricaricarsi prima del rientro dalle vacanze

Settembre è per eccellenza un periodo di transizione tra la conclusione delle vacanze e l’inizio del nuovo anno, lavorativo o accademico che sia. E, per esperienza diretta, tutti noi sappiamo quanto possa essere difficoltoso riabituarsi alla routine quotidiana e ai ritmi frenetici della vita moderna, al punto che lo stress da rientro viene sempre più spesso considerato una vera e propria malattia.
È proprio per rendere meno doloroso il ricordo del dolce far niente estivo e, contemporaneamente, ricaricare le energie che per tutto il mese di settembre Splash&SPA propone, all’interno della sua calda e rilassante SPA a cinque stelle, tre nuovissimi trattamenti basati sul frutto di stagione per antonomasia, l’uva, non solo un alimento irrinunciabile sulla nostra tavola ma anche una ricca fonte naturale di vitamine, principi attivi e altri nutrienti fondamentali per il nostro organismo.
La buccia contiene un alto quantitativo di melatonina, sostanza che svolge un ruolo importantissimo nella regolazione del ritmo sonno-veglia, messo a dura prova dal ritorno agli orari d’ufficio o scolastici.
Ma non è tutto: in un acino si trovano infatti tantissimi zuccheri facilmente assimilabili (glucosio, levulosio, mannosio), sali minerali (calcio, ferro, fosforo, potassio) e vitamine (A, B, C), che garantiscono un buon funzionamento di reni, fegato e intestino.
L’uva contribuisce inoltre a idratare e rigenerare la pelle, provata dalle ore di tintarella in spiaggia, contrasta l’azione dei radicali liberi ritardando l’invecchiamento, rallenta l’attività delle piastrine riducendo significativamente il rischio di trombosi e infarto e ha un effetto benefico anche sull’attività cardiaca.

Ecco in dettaglio i nuovi trattamenti all’uva disponibili a settembre da Splash&SPA:
– Impacco Corpo Uva (30 minuti – 16 euro)
Avvolti da una piacevole nuvola di vapore aromatizzata all’uva, la pelle ritrova la fresca vitalità di una volta e torna giovane e forte.
– Peeling Corpo Vinaccioli (25 minuti – 40 euro)
L’esfoliazione di tutto il corpo, abbinata all’effetto benefico dell’uva, leviga la buccia d’arancia e combatte efficacemente la cellulite.
– Massaggio Corpo all’Uva Ticinese (25/50 minuti – 40/76 euro)
Un piacevole viaggio sensoriale che rilassa la mente e regala una pelle perfettamente liscia.

Per chi volesse poi concedersi un’ulteriore coccola, non c’è che l’imbarazzo della scelta: i 3000 metri quadri della SPA mettono infatti a disposizione saune, bagni turchi, sale massaggi, piscine riscaldate e molto altro ancora. Particolarmente indicato in questo momento dell’anno è il Percorso del Sale che, come il nome suggerisce, consente di ristabilire il salutare equilibrio idro-salino del nostro organismo, prolungando l’effetto benefico dell’acqua di mare. Creato dallo SPA Manager della struttura Marko Misic, il Percorso si sviluppa lungo otto tappe che comprendono trattamento Kneipp, sauna del sale, doccia aromatica purificante, rito dell’infusione e peeling salino del corpo. L’apice di questa esclusiva esperienza di benessere è rappresentato dalla spettacolare vasca salina-iodata, esterna e riscaldata: grazie al suo elevato contenuto di sodio e iodio, rilassa sia la mente che il corpo e rinforza tutte le cellule.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.