“Dare la cittadinanza simbolica a 80 bambini è stato un onore”

Il sindaco Luciano Porro commenta con soddisfazione quanto accaduto sabato mattina quando sono state consegnate le cittadinanze a circa 80 bambini nati in italia e figli di genitori stranieri

«È importante che in consiglio comunale ci sia stata questa decisione di dare la cittadinanza ai bambini stranieri presenti in città». Il sindaco Luciano Porro commenta con soddisfazione quanto accaduto sabato mattina, durante il consiglio comunale dei ragazzi, quando sono state consegnate le cittadinanze onorarie a circa 80 bambini nati in italia e figli di genitori stranieri. Per loro non c’è ancora una legislazione definita il Parlamento deve discutere una proposta di legge che preveda il riconoscimento di cittadini italiani senza che debbano per forza arrivare ai 18 anni. Nel frattempo diversi comuni italiani, su proposta dell’Unicef, hanno conferito la cittadinanza onoraria: «Credo sia stata una bella occasione – prosegue Porro -. Se qualcuno ha voluto smarcarsi non partecipando prendiamo atto che non tutti sono favorevoli. Ma ricordiamo che Saronno è il 281esimo comune italiano che concede la cittadinanza simbolica. Ci auguriamo che il parlamento possa presto legiferare. Pensiamo di avere svolto compito importante. È stato un momento di festa, interessante e importante per tutti. Chi è stato assente si è perso un’occasione»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Novembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.