Berto Salotti: 40 anni di storia e professionalità

L'azienda di Meda festeggia il suo 40esimo anniversario premiando i suoi dipendenti e riflettendo sulle sfide del futuro di un mestiere, quello del tappezziere, che sopravvive alle sfide del mercato grazie a professionalità e alla voglia di sapersi raccontare

Sono passati 40 anni e due generazioni da quando BertO, una piccola bottega artigiana, ha iniziato la sua attività facendosi strada nel settore della tappezzeria su misura, producendo conto terzi prima e con il proprio marchio poi, in Italia e nel mondo divani apprezzati per la loro qualità artigianale
È così che, in occasione del 40esimo anniversario della BertO, giovedì 27 novembre l’azienda ha organizzato, nello showroom di Meda, una serata speciale. 
BertO non vuole festeggiare un punto d’arrivo, bensì un percorso fatto insieme ai collaboratori e agli stessi clienti per mettere a disposizione saperi e competenze, producendo mobili che raccontano la storia di una famiglia, un mestiere tradizionale, un territorio (quello Brianzolo), un paese come l’Italia e il Made in Italy, la collaborazione tra mondo artigiano e mondo del design, l’innovazione tecnologica e delle idee, il racconto condiviso e tanto altro ancora.

I collaboratori più longevi sono stati premiati con una targa:
Flavio Cairoli, maestro tappezziere, per i 40 anni di servizio
Pierluigi Pistore, tappezziere tagliatore, 33 anni
Nicoletta Barni, direzione logistica, 30 anni
Gioanna Pavan, sarta cucitrice, 20 anni
Matelda Bedendi, 10 anni

Tutti collaboratori si sono stretti intorno a Filippo (in foto a sinistra insieme a Flavio Cairoli) e Carlo Berto per ringraziarli di aver compiuto “un’impresa eroica” e per ricordare il co-fondatore Fioravante Berto, venuto a mancare nel marzo del 2013.
#BertO40 proseguirà fino a novembre 2015 con iniziative, eventi, racconti e approfondimenti sui protagonisti dell’azienda.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.