Infortunio in falegnameria, operaio ferito a una mano

L'uomo, 56 anni, è stato soccorso e portato all'ospedale di Circolo, dove è stato operato in serata, nel tentativo di salvare le dita amputate

cunardo

Infortunio sul lavoro in una falegnameria di Cunardo, in via Foscolo: a metà pomeriggio di lunedì 23 marzo un operaio di 56 anni è rimasto ferito, con l’amputazione di tre dita.

Soccorso da auto medica e ambulanza, è stato portato all’ospedale di Circolo di Varese: ha subito l’amputazione dell’ultima falange di tre dita ed è stato operato in serata, nel tentativo di salvare le estremità articolari della mano.

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 23 marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore