“Ciao Dino”

Studenti ed ex studenti del Cairoli, professori, colleghi, motociclisti in Harley: è stata una folla a salutare Bernardino de Santis, per tutti Dino: lo storico bidello del Cairoli scomparso a 67 anni qualche giorno fa

I funerali di Dino

Studenti ed ex studenti del Cairoli, professori, colleghi, motociclisti di Harley: è stata una folla – la pur grande chiesa della Brunella era quasi piena, in un assolato giovedì di maggio – a salutare Bernardino de Santis, per tutti Dino: lo storico bidello del Cairoli scomparso a 67 anni qualche giorno fa.

Galleria fotografica

I funerali di Dino 4 di 31

Dino è stato per 35 anni il “padrone di casa” del liceo, anche perché aveva casa accanto. E il suo animo burbero ma buono aveva colpito il cuore di tanti studenti, ma anche dei professori.

«Nei pochi mesi in cui sono stata preside al liceo ho incontrato tua umanità, ironia e capacità di sopportarmi – ha detto una commossa Daniela Tam Baj alla fine della funzione – Era uno straordinario punto fermo per l’istituto, per la sua grande memoria e per la straordinaria passione che nutriva per la struttura. Era commovente la sua attenzione per i ragazzi e quelli più in difficoltà: l’attenzione dei semplici, di chi non ha nessuna strategia da mettere in pratica, ma di chi, guardando e capendo, sapeva cosa fare e consigliare».

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 14 maggio 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I funerali di Dino 4 di 31

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore