A Saronno torna il calcio che conta

Dalla prossima stagione la Fbc tornerà dall'Eccellenza, mentre la Saronno Robur Marnate giocherà in Prima Categoria

saronno 100 anni centenario calcio

Dopo qualche anno nei piani inferiori del calcio dilettante, Saronno torna a respirare l’aria delle categorie maggiori.

La città degli amaretti l’anno prossimo ospiterà ben due formazioni, la rinata Fbc Saronno, che giocherà in Eccellenza, e la neonata Saronno Robur Marnate, che invece affronterà il campionato di Prima Categoria.

FBC SARONNO – L’ultimo campionato giocato dalla storica società gemellata con lo Sheffield Wednesday, è stato quello del 2010, vincendo l’Eccellenza, ma cedendo poi il titolo sportivo alla Gallaratese per la serie D. Dalla prossima stagione ritornerà in campo la Fbc, che ha preso il titolo sportivo dalla SolbiaSommese e parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza. In attesa dell’ufficialità della Lega Dilettanti, iniziano a girare anche voci di mercato che vorrebbero in panchina Petrone. Il campo di gioco potrebbe essere quello di via Sampietro, dato che la società che ha permesso questo ritorno è stata la Matteotti.

SARONNO ROBUR MARNATE – La Robur è stata la prima squadra di Saronno negli ultimi anni e nelle ultime settimane è stata ufficializzata la fusione con il Marnate, retrocesso nell’ultima stagione dalla Promozione alla Prima Categoria. Proprio in Prima giocherà la neonata società, che potrà avvalersi delle strutture sia della Robur, sia del Marnate, mentre il campo di gioco sarà lo stadio “Gianetti-Colombo”.

di
Pubblicato il 06 luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore