Il Farina rischia di chiudere. In programma un’assemblea pubblica

Il comitato che dal 2012 gestisce il locale di Via San Giuseppe 180 è in difficoltà e invita tutti a partecipare all'assemblea in programma domenica 25 ottobre

il farina circolo

Il Circolo Culturale Il Farina rischia di chiudere. Ad annunciarlo, tramite un evento su Facebook, il comitato che dal 2012 tiene in vita il locale di proprietà comunale di via San Giuseppe 180. L’invito è a partecipare all’assemblea pubblica in programma per domenica 25 ottobre.

Un appuntamento per spiegare la situazione e per chiedere aiuto a tutti coloro che credono in una realtà che in questi anni è diventata un punto di riferimento per la Valcuvia. Concerti, incontri, presentazioni di libri, laboratori per bambini, mercatini di prodotti a Km 0 sono solo alcune della attività che il circolo ha portato avanti in questi anni. Ma non basta.

«Abbiamo calcolato – si legge in un comunicato pubblicato su Facebook – che ogni anno perdiamo circa 2000 euro del nostro capitale iniziale. Gli incassi dell’attività volontaria e gratuita del circolo non coprono completamente le spese di manutenzione e il pagamento di affitto e utenze. Abbiamo quindi richiesto un dimezzamento dell’affitto che l’amministrazione di ha negato. A giorni dobbiamo rinnovare il contratto alle stesse condizioni, ma abbiamo paura. Abbiamo paura non solo di non riuscire a raccogliere la cifra necessaria, ma abbiamo paura di riuscire a dedicarci solo alla raccolta fondi senza avere più tempo per le attività sociali, politiche e culturali, abbiamo paura di non avere abbastanza energie umane per continuare, abbiamo paura di non avere le forze per tenerlo aperto settimanalmente. Per questo il Circolo Il Farina chiude».

Il comitato del Circolo Il Farina chiede quindi la partecipazione e il sostegno di tutti coloro che credono in un progetto nato da persone che hanno messo a disposizione tempo ed energie per far crescere un luogo di incontro e confronto in provincia.

«Vi chiediamo di partecipare all’Assemblea generale che si terrà il 25 ottobre al Circolo a partire dalle 16. Poi aiutare ‘Il Farina’ donando il tuo tempo (per turni al bar, in cucina, per gestire i social network, organizzare concerti, raccogliere le foglie, tagliare l’erba), dando le tue idee (nuovi corsi, nuovi approfondimenti politiico/culturali, nuovi laboratori per bambini o workshop per adulti), donazioni (una ditta che produce forni, lavastoviglie, vernice, infissi) e, infine, le donazioni in denaro perchè ogni contributo è davvero importante».

Le attività del Circolo “Il Farina” in questi anni sono state tantissime. Il Circolo ha organizzato 78 concerti dal vivo, 51 dj set, 10 spettacoli teatrali, 44 cene a tema, 35 laboratori per bambini, 22 proiezioni di documentari, 43 presentazioni di libri, 5 camminate sulla linea Cadorna. Ha ospitato corsi e laboratori di danza e percussioni afro, di potatura, di tessitura su telaio, di cucina indiana, di canto, di sartoria. Ha sostenuto la giornata del baratto mensile, il gruppo di acquisto solidale settimanale, il mercatino dei prodotti bio e locali mensile, le fiere dell’artigianato fatto a mano; ha parlato di carceri, di nuove destre, di antifascismo, di memoria storia, di migranti, di droghe, di tortura, di sport popolare, di cibo e di viaggi; ha dato spazio e finanziato associazioni, o.n.g., gruppi informali e collettivi.

«E’ questo il momento di dimostrare – conclude la nota – che ‘Il Farina’ è gestito da un collettivo, che ci sono tante, tantissime persone tra Valcuvia e dintorni che credono nei suoi valori e si impegnano per diffonderli, per dimostrare che in questi anni tutte le cose che sono state organizzate hanno seminato cultura di vera socialità e condivisione».

L’appuntamento è per domenica 25 ottobre alle ore 16 a Cassano Valcuvia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.