Giù i platani

I due enormi alberi che si sporgevano sulla provinciale del lago, sono stati abbattuti da un'azienda che vende legna da ardere e pellet

Platani tagliati sulla strada del lago

Due grossi platani che si trovavano a bordo strada sulla lacuale, all’altezza del comune di Azzate, sono stati abbattuti. I due alberi, secondo l’impresa che ha proceduto all’abbattimento, erano ormai reclinati verso la strada ed erano quindi pericolosi, visto le dimensioni che avevano raggiunto.

Galleria fotografica

Platani tagliati sulla strada del lago 4 di 8

Gli alberi sono stati segati in molte parti e la base, il tronco più grosso, è stato portato via da un rimorchio trasportato da un grosso trattore. I lavori sono stati eseguiti dall’azienda agricola “Crespi Alberto” di Galliate Lombardo che vende pellet e legna da ardere. L’abbattimento è stato eseguito dopo aver fatto regolare richiesta alle autorità competenti che hanno concesso l’autorizzazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Platani tagliati sulla strada del lago 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore